Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pascali: «Saraniti pensavo fosse in fuorigioco. Però ci siamo mossi male»

Pascali: «Saraniti pensavo fosse in fuorigioco. Però ci siamo mossi male»

Il difensore del Cosenza Manuel Pascali sottolinea: «Fa male perdere così con il Lecce, ma quando sei in vetta sei bravo anche a portarti dalla tua alcune situazioni».

Era una partita da Manuel Pascali, con un campo ed un clima più adatto al campionato scozzese che ad un girone meridionale del torneo italiano di Lega Pro. «Fa male perdere così con il Lecce – ha detto – Ne abbiamo parlato nello spogliatoio: loro hanno fatto poco così come noi. Saapevamo che la gara sarebbe stata decisa da un episodio. Io so che quando sei in vetta sei bravo anche a portarti dalla tua alcune situazioni».

«Noi è un po’ che cerchiamo la vittoria (sette turni di distanza, ndr), ma è mia abitudine cercare sempre il lato positivo -continua Pascali – La capolista ci passa 30 punti circa, ma non si sono visti. Le partite che mancano alla fine sono sempre meno ed è il momento di tirare fuori ciò che abbiamo: servono subito risultati positivi».

«Il Lecce ha capitalizzato al massimo un’unica occasione – chiude Pascali – Pensavo fosse fuorigioco, mentre non ci siamo mossi bene noi con me che dovevo stare attaccato a Saraniti: pare che l’offside non ci fosse. Ci servono meno complimenti, ma servono solo i tre punti. Oggi rosico tanto, ma pensiamo da subito a giovedì».

 

Related posts