Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trocini: «Perdere fa sempre male. Stiamo valutando qualche giovane»

Trocini: «Perdere fa sempre male. Stiamo valutando qualche giovane»

Così il tecnico del Rende dopo il ko con la Sicula. «Sul gol c’è stato un errore tecnico da parte nostra. Incassare una rete ad una manciata di minuti dal break metterebbe tutti in difficoltà».

Il ko contro la Sicula Leonzio ha allungato a quattro le gare senza vittoria del Rende. Nonostante questo i biancorossi hanno fatto quello che hanno potuto, specialmente nella prima frazione di gara. «Si tratta comunque di un ko doloroso – ha detto Trocini nel post gara – E’ stata una gara equilibrata tra due formazioni con una buona classifica che hanno provato a superarsi. Sul gol c’è stato un errore tecnico da parte nostra. Incassare una rete ad una manciata di minuti dal break metterebbe tutti in difficoltà, poi la Sicula ha avuto il merito di contener la nostra reazione».

La sconfitta, però, non inficia la splendida stagione del Rende. «I playoff? Sognare non costa niente, ma noi addetti ai lavori avevamo come unico obiettivo la salvezza – sottolinea Trocini – Arrivata già un mese, stiamo provando ad arrivare più in alto possibile sfruttando anche qualche ragazzo giovane che abbiamo in organico. Penso che sia giusto così».

Si chiede a Trocini se rifarebbe le scelte di formazione. «Il gol incassato è arrivato a margine di una situazione sfortunata (Laaribi ha perso palla, ndr), così come c’è differenza affrontare una squadra in un periodo positivo come la Sicula e una in un momento no. Le scelte? Ho guardato anche alle partite ravvicinate che abbiamo disputato e poi ho provato a raddrizzare la contesa. A prescindere dal ko sono contento della prova dei ragazzi». (Giulio Cava)

 

Related posts