Cosenza Calcio

Mille tifosi per il Cosenza. E c’è chi col biglietto in mano ha preferito restare a casa

Dati molto bassi per la partita disputata dal Cosenza contro l’Akragas. I titoli di ingresso a pagamento emessi (abbonati inclusi) sono stati 1175, mentre le presenze fisiche erano 1002.

Pioggia, un avversario con poco appeal e l’attesa che inizi il vero campionato del Cosenza con l’avvio dei playoff. Sono queste le motivazioni che hanno spinto tanti sostenitori del Cosenza a non recarsi al Marulla per il match contro l’Akragas. Addirittura, conti alla mano, perfino quasi 200 abbonati hanno preferito restare a casa.

Presenze totali? Il dato comunicato parla ufficialmente di 1002, di cui appena 503 paganti. I titoli di ingresso a pagamento, incluso il numero di chi ha sottoscritto l’abbonamento ad inizio stagione, sarebbero dovuti essere 1175 da sommare agli accrediti concessi dalla società. Il migliaio di persone che fisicamente ha varcato i tornelli, rafforza il concetto espresso sopra: c’è stato chi pur avendo tagliando o tessera in mano ha preferito disertare la gara di ieri pomeriggio.

Le condizioni meteorologiche hanno influito molto, tanto che a Via degli Stadi non c’erano chissà che aspettative per questo incontro. Tra due domeniche, invece, il lavoro ai botteghini sarà di tutt’altro tenore: il derby col Catanzaro attira da sempre tanti sostenitori. L’anno scorso, in un giorno feriale a ridosso del Natale, gli spettatori furono 5200: adesso è lecito attendersi qualcosa in più visto che il fischio d’inizio è previsto nel giorno storicamente dedicato al pallone.

Una buona spinta potrebbe arrivare dalla partita di Castellammare di Stabia, impegno difficile per Corsi e compagni. Le Vespe sono in forma ed hanno lo stesso obiettivo del Cosenza: centrare il quarto posto alle spalle del terzetto di testa. Per i rossoblù, tuttavia, è un obiettivo maturato a stagione in corsa e che non pare scaldare più di tanto gli animi dei suoi fan. Il vero campionato, si sa ormai da ottobre più o meno, dalle parti del Marulla inizierà a maggio. (Francesco Pellicori)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina