Tutte 728×90
Tutte 728×90

Addio al Mondo | Parisi: «Persona speciale, dotata di grande umanità»

Addio al Mondo | Parisi: «Persona speciale, dotata di grande umanità»

L’ex capitano del Cosenza, oggi alla guida della Primavera del Crotone, ricorda: «Una persona speciale, un grande allenatore e soprattutto un grandissimo uomo».

Aniello Parisi era già a Cosenza da qualche anno quando Mondonico entrò per la prima volta nello spogliatoio. Era una delle colonne della squadra di cui poi avrebbe indossato la fascia di capitano e superato le 200 presenze in carriera.

«Mondonico era una persona stupenda – ha ricordato Parisi, ora alla guida della Primavera del Crotone – Era dotato di una grandissima umanità. Sapeva gestire ottimamente il gruppo e trasmetteva tanta sicurezza. Una persona speciale, un grande allenatore e soprattutto un grandissimo uomo».

Related posts