Tutte 728×90
Tutte 728×90
Tutte 728×90

D’Orazio: «Sapevo che Baclet avrebbe spizzicato la palla»

D’Orazio: «Sapevo che Baclet avrebbe spizzicato la palla»

Il terzino del Cosenza ha deciso la partita con una zuccata nel primo tempo. D’Orazio sottolinea: «Magari in alcune occasioni siamo più cinici come è successo oggi o con la Juve Stabia e portiamo a casa i tre punti». 


Il match winner di giornata è Tommaso D’Orazio che grazie al suo gol nel primo tempo ha regalato tre punti importantissimi al Cosenza per la corsa ai play-off. «Sapevo che Baclet avrebbe provato a spizzare quella palla e ci ho creduto. Sono delle situazioni che proviamo durante la settimana ed in questa occasione è stata sfruttata al meglio».

La Sicula Leonzio nella ripresa è scesa in campo con l’obiettivo di recuperare il match. «Nel secondo tempo hanno provato a spingere ma siamo stati bravi a difendere il vantaggio – ha detto D’Orazio – Abbiamo avuto delle occasioni con Okereke e Tutino per chiuderla ma non siamo stati bravi a buttarla dentro».

Il Cosenza nelle ultime gare dovrà continuare su questa strada. «Adesso bisogna chiudere bene le ultime partite per cercare di posizionarci più in alto possibile». Un Cosenza che ancora una volta in trasferta porta a casa punti pesanti. «Noi disputiamo tutte le partite al massimo per aiutare il compagno – chiude D’Orazio – Magari in alcune occasioni siamo più cinici come è successo oggi o con la Juve Stabia e portiamo a casa i tre punti. Una cosa è certa noi scendiamo in campo sempre con lo stesso atteggiamento per cercare di fare il massimo e per portare a casa la vittoria». (Antonello Greco)

Related posts