Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: Rende senza il suo regista nel derby col Cosenza

Giudice Sportivo: Rende senza il suo regista nel derby col Cosenza

In tutto sono tre i calciatori squalificati per la prossima giornata non figurano calciatori del Cosenza. Inflitte delle sanzioni pecuniarie al Trapani e al Lecce.

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 16 e 17 Aprile 2018 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

AMMENDE SOCIETA’:
3000 euro TRAPANI perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco nell’area della porta difesa dal portiere della squadra avversaria numerose bottigliette vuote e semipiene, accendini e monetine senza colpire, ma causando breve sospensione della gara per la rimozione di detti oggetti (r.c.c.).
2000 euro LECCE perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere due petardi, uno nel proprio settore e uno sul terreno di gioco (r.proc. fed.e c.c.).

CALCIATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
LAARIBI MOHAMED (RENDE) per aver pronunciato una frase blasfema al termine della gara (r.proc. fed.).
MARKIC TONI (BISCEGLIE), TIRITIELLO ANDREA (FIDELIS ANDRIA),

Related posts