Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Rende, il segno 1 manca da 40 anni. San Vito tabù, ma un giorno Lentini…

Cosenza-Rende, il segno 1 manca da 40 anni. San Vito tabù, ma un giorno Lentini…

Il Cosenza non batte il Rende tra le mura amiche dal 1978. Poi, come tradizione per quasi tutti i derby casalinghi del Cosenza, solo pareggi fino alla sconfitta del 2004. In mezzo quel rigore di Re Luis Lentini…

La prima volta che il Rende incrociò il Cosenza tra i professionisti in una sfida ufficiale di campionato era il 1978, il 10 dicembre per l’esattezza. Quel giorno di 40 anni fa resta l’unico in cui i rossoblù riuscirono giocando in casa a superare i cugini di oltre-Campagnano. Segnò Maida, autore dell’unico gol dell’incontro.

Di acqua, è il caso di dirlo, ne è passata tanta, ma i Lupi hanno sempre incontrato qualche problema quando al San Vito si sono presentati i biancorossi. I tre successivi match sono finiti in parità (due 0-0 ed un 1-1 come nelle migliori tradizioni dei derby casalinghi del Cosenza, ndr), poi nel 2004 il Rende di Franco Giugno e del ds Massimiliano Mirabelli firmò il primo storico blitz e viaggiò spedito verso la promozione in Serie C2. Resta quello l’ultimo precedente al Marulla, famoso per il rigore calciato da Visciglia che con un cucchiaio superò il portiere Verderame.

A distanza di 40 anni, pertanto, Perez e compagni hanno l’opportunità di scrivere una pagina di storia e di sfatare un tabù che per i tifosi del maggiore sodalizio sportivo della provincia è durato abbastanza.

Tra le gare da incorniciare, però, ce n’è una che vale la pena ricordare. Si trattava di un Rende-Cosenza, giocata però al San Vito per l’indisponibilità del Lorenzon. Era il 2003, i rossoblù si erano appena ritrovati di botto in Serie D dopo anni di Serie B e cercavano un’identità. Nel derby, davanti a quasi 10mila spettatori e ad un tifo indiavolato della Curva Sud, Gigi Lentini prese la palla e si portò sul dischetto al minuto 71. Segnò, esultò e il Cosenza vinse 1-0. Non era una partita casalinga, ma fu un pomeriggio di grandi emozioni. (r. c.)

1978/79: Cosenza-Rende 1-0 (C2/D)
1980/81:Cosenza-Rende 0-0 (C1/B)
1982/83:Cosenza-Rende 0-0 (C1/B)
1983/84:Cosenza-Rende 1-1 (C1/B)
2003/04:Cosenza-Rende 2-3 (D/I)

 

 

Related posts