Tutte 728×90
Tutte 728×90

Sale la Casertana, stasera Catania-Trapani. Tabellini e voti dopo il 36° turno di Serie C/C

Sale la Casertana, stasera Catania-Trapani. Tabellini e voti dopo il 36° turno di Serie C/C

La Casertana liquida 3-1 la Juve Stabia, mentre il Monopoli pareggia con la Virtus Francavilla. Bene il Matera, Siracusa fermato. Stasera Catania-Trapani davanti a 16mila spettatori.

Nella 36esima giornata del campionato di Serie C girone C il Cosenza crolla clamorosamente davanti al proprio pubblico nel derby contro il Rende per 3-0. In gol per i biancorossi Goretta, Viteritti e Gigliotti. Il derby campano tra Casertana e Juve Stabia se lo aggiudicano i padroni di casa per 3-1 grazie alla doppietta di De Vena e al gol di De Rose. Termina in parità la sfida tra Siracusa e Bisceglie. Padroni di casa in vantaggio con Liotti, pari degli ospiti con D’Ursi. Colpo della Sicula Leonzio che espugna il terreno di gioco della Paganese per 2-1 grazie alle rei di Bollino e Lescano. Termina 1-1 la gara tra Fondi e Catanzaro. Ospiti in vantaggio nel primo tempo con Spighi, pari dei padroni di casa nella ripresa con Addessi. Vittoria importantissima per la salvezza per la Reggina che batte per 2-0 l’Akragas. In gol per gli amaranto Sciamanna e Provenzano. Colpaccio del Matera che espugna il terreno di gioco della Fidelis Andria per 1-0. Il gol vittoria dei Lucani porta la firma di Casoli sul finire del primo tempo. Termina 1-1 la sfida tra Monopoli e Francavilla. Padroni di casa in vantaggio con Genchi, pari degli ospiti sul finire di gara con Partipilo. La 36esima giornata di Serie C girone C si chiuderà con il posticipo del lunedì tra Catania e Trapani. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

CASERTANA-JUVE STABIA 3-1 
CASERTANA (3-5-2): Forte 6; Polak 6.5, Lorenzini 6.5, Pinna 7; Finizio 6 (17′ st Padovano 6), D’Anna 7, Santoro 6.5 (37′ st Rajcic sv), De Rose 7.5, Meola 6; Turchetta 7.5, Alfageme 6 (25′ st De Vena 8). A disp.: Gragnaniello, Cardelli, Forte, De Marco, Minale, Rainone, Tripicchio, Caterno. All.: D’Angelo 7.5
JUVE STABIA (4-3-3): Branduani 5; Dentice 5 (14′ st Franchini 5.5), Bachini 5, Allievi 5, Crialese 5; Mastalli 5, Viola 6, Vicente 5.5 (30′ st Caiò sv); Canotto sv (18′ pt Strefezza 7), Simeri 5 (35′ st Melara sv), Berardi 5 (33′ st Sorrentino sv). A disp.: Bacci, Esposito, Severini, Redolfi, Matute, D’Auria, Melara. All.: Ferrara-Caserta 5.
ARBITRO: Miele di Torino
MARCATORI:16′ st Strefezza, 30′ st e 51′ st De Vena, 49′ st De Rose
NOTE:giornata estiva, spettatori 2600 (70 ospiti). Ammoniti: D’Anna, Santoro, De Rose, Cigliano, Allievi, Simeri, Berardi. Angoli: 3-2 per la Juve Stabia. Recupero: 2′ pt – 8′ st


FIDELIS ANDRIA-MATERA 0-1 
FIDELIS ANDRIA (3-5-2):Cilli 5.5; Celli 5.5, Abruzzese 5.5, Colella 6; Tartaglia 6 (1′ st Longo 5), Quinto 6 (23′ st Matera 5.5), Piccinni 6, Esposito 5, Lancini 5.5 (34′ st Nadarevic sv); Taurino 6, Lattanzio 5 (17′ st Croce 5). A disp.: Maurantonio, Borracino, Lobosco, Scaler, Zingaro, Sgaramella, Sisto, Antonicelli, Scaringella, Cappiello, Liguori, Camporeale. All.: Papagni 5.5.
MATERA (3-4-3): Golubovic 6.5; Scognamillo 6 (31′ st Mattera sv), De Franco, Buschiazzo 6 (29′ pt Gigli 6); Di Sabatino 6, Maimone 6, Casoli 7, Sernicola 6; Sartore 5.5 (31′ st Salandria sv), Tiscione 5.5 (45’st Dugandzic sv), Di Livio 6.5. A disp.: Mittica, Tonti, Dellino, Njiki. All.: Auteri 6.5.
ARBITRO:Garofalo di Torre del Greco
MARCATORE: 40′ pt Casoli
NOTE: giornata primaverile, terreno in buone condizioni. Spettatori paganti 1.936 di cui abbonati 1.019 per un incasso di  13.349,56. Ammoniti: Buschiazzo, Lancini, Piccinni, Mattera. Angoli: 4-3 per il Matera. Recupero: 2′ pt – 4′ st


MONOPOLI-VIRTUS FRANCAVILLA 1-1 
MONOPOLI (3-5-2):Menegatti 6; Mercadante 6, Bei 6, Ferrara 6.5; Rota 6, Scoppa 6, Sounas 6.5, Longo 5 (19′ st Mavretic 6), Donnarumma 6; Sarao 5 (20′ st Genchi 7), Salvemini 5. A disp.: Bardini, Galitelli, Zampa, Minicucci, Paolucci, Tafa, Russo, Eleuteri, Maselli. All.: Scienza 6.
VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2):Albertazzi 6; Maccarone 6, Agostinone 6.5, Pino 5; De Toma 6, Monaco 6 (1′ st Martinez 6), Biason 6, Mastropietro 5 (15′ st Di Nicola 6), Triarico 6 (30′ st Madonia sv), Partipilo 7, Anastasi 5 (33′ st Parigi 6.5). A disp.: Saloni, Colonna, Sbampato, Viola, Demoleon, Arfaoui, D’Amicis. All.: D’Agostino 6.5.
ARBITRO:Mei di Pesaro 5.
MARCATORI:25′ st Genchi (M, rig.), 40′ st Partipilo (VF)
NOTE:Aerata calda, spettatori 2082. Espulso a fine gara Salvemini per proteste. Ammoniti: Ferrara, Sounas, Pino, Biason, Triarico. Angoli: 3-3. Recupero: 1′ pt – 4′ st


PAGANESE-SICULA LEONZIO 1-2 
PAGANESE (3-4-1-2):Gomis 5.5; Piana 6, Carini 4 (9′ st Tazza 6), Acampora 5.5 (24′ st Talamo 5); Ngamba 5.5, Tascone 5, Nacci 6, Della Corte 5; Scarpa sv (14′ pt Maiorano 5, 9′ st Cuppone 5.5); Cesaretti 5, Cernigoi 5. A disp.: Galli, Marone, Meroni, Bernardini, Pavan, Boggian, Dinielli, Grillo. All.: De Sanzo 4.5.
SICULA LEONZIO (4-3-3):Narciso 4.5; Aquilanti 6, Gianola 6.5, Camilleri 6.5, Squillace 6.5; Marano 6, Esposito 6, Cozza 6; Bollino 6.5 (29′ st Lescano 6), Foggia 5.5 (29′ st Davì sv), Gammone 6.5 (39′ pt Ciotti 6.5). A disp.: Pollace, Monteleone, Giuliano, Granata, D’Angelo, De Felice, Russo, Petermann, Arcidiacono. All.: Diana 7.
ARBITRO:Pashuku di Albano Laziale 7.
MARCATORI:10′ pt Bollino (SL), 44′ st Lescano (SL, rig.), 46′ st Cernigoi (P)
NOTE:Espulso: al 37’pt Narciso (SL). Ammoniti: Esposito, Nacci, Tascone, Gomis. Angoli: 6-3 per la Paganese. Recupero: 3′ pt – 4′ st


RACING FONDI-CATANZARO 1-1 
RACING FONDI (4-2-3-1):Elezaj 6.5; Galasso 5.5, Polverini 6, Mangraviti 6, Paparusso 6; Quaini 6 (38′ Vasco sv), De Martino 6; Addessi 7, Corvia 6, Ciotola 6 (14′ st Pompei 6); Mastropietro 5.5 (27′ st Vastola 6). A disp.: Cojocaru, Ghinassi, Ricciardi, Corticchia, Pezone, Stikas, Tommaselli, Sakaj, Telloni. All.: Luiso 6.5
CATANZARO (3-5-2):Marcantognini 6.5; Riggio 6, Di Nunzio 7, Gambaretti 6; De Giorgi 6, Spighi 6.5, Maita 5.5 (22′ st Puntoriere 6), Onescu 5.5, Zanini 6; Letizia 6 (8′ st Falcone 5.5, 30′ st Marin 6), Infantino 6. A disp.: Nordi, Nicoletti, Sabato, Van Ransbeek, Badjie, Sepe, Corado, Valotti. All.: Pancaro 6.5
ARBITRO:D’Apice di Arezzo 6.5
MARCATORI:22′ pt Spighi (C), 11′ st Addessi (RF)
NOTE:spettatori 250 circa, con 100 tifosi del Catanzaro. Ammoniti: Mangraviti, De Martino, Mastropietro, Gambaretti, Puntoriere. Angoli: 5-4 per la Racing Fondi. Recupero: 1′ pt – 4′ st


REGGINA-AKRAGAS 2-0 
REGGINA (3-5-2):Cucchietti 6; Laezza 6, Ferrani 6, Pasqualoni 6; Hadziosmanovic 6, Mezavilla 6.5, La Camera 7 (30′ st Provenzano 6.5), Giuffrida 6 (13′ st Marino 6), Armeno 6.5; Sparacello 6 (45′ st Samb sv), Sciamanna 7 (30′ st Tulissi 6). A disp.: Licastro, Gatti, Fortunato, Turrin, Auriletto, Bezziccheri, Franchi, Condemi. All.: Maurizi 6.5.
AKRAGAS (4-3-3):Lo Monaco 6.5; Caternicchia 6, Ioio 6, Pisani 6, Petrucci 5.5 (15′ st Saitta 6); Navas 6 (45′ st Indelicato sv), Sanseverino 6, Zibert 6.5; Minacori 5.5 (15′ st Moreo 6), Camarà 5.5 (24′ st Gjuci sv), Pastore 6 (45′ st Giorgio sv). A disp.: Vono, Bramati, Dammacco, Canale, Raucci, Scrugli, Amella. All.: Miccichè 6.
ARBITRO:Fontani di Siena 7
MARCATORI:40′ pt Sciamanna, 35′ st Provenzano
NOTE:cielo nuvoloso. Terreno in buone condizioni. Spettatori: 4610. Ammoniti: Petrucci, Navas, Sanseverino. Angoli: 10-2 per la Reggina. Recupero 1′ pt – 3′ st


SIRACUSA-BISCEGLIE 1-1 
SIRACUSA (4-2-3-1):Tomei 6; Parisi 5.5, Turati 6, Altobelli 6, Liotti 7 (35′ st Bruno sv); Spinelli 6, Palermo 6.5; De Silvestro 6 (43′ st Mangiacasale sv), Catania 7.5 (21′ st Calil 6.5), Mazzocchi 5.5 (1′ st Grillo 6); Scardina 5.5 (35′ st Bernardo sv). A disp.: Genovese, Giordano, Di Grazia, Toscano, Guerci, Marotta. All.: Bianco 6
BISCEGLIE (3-5-2):Crispino 6.5; Diallo 6.5, Petta 6.5, Delvino 6 (47′ st Russo sv); Azzi 6.5 (17′ st Montinaro 6), Risolo 6, Vrdoljak 6, Prezioso 6 (27′ st D’Ancora 6), Giron 6.5; D’Ursi 6.5, Ayina 6.5 (27′ st Jovanovic 6). A disp.: Vassallo, Alberga, Migliavacca, Jurkic, Colella, Pirolo, Spedaliere. All.: Mancini 5.5
ARBITRO:Cosso di Reggio Calabria 5.5
MARCATORI:10′ st Liotti, 12′ st D’Ursi
NOTE:la gradinata del Siracusa è stata intitolata al presidente Imbesi. Spettatori 1100 circa. Espulso D’Ursi al 49′ st per comportamento non regolamentare. Ammoniti: Diallo, De Silvestro, Giron, Turati. Angoli: 4-4. Recupero: 1′, 6′.


COSENZA-RENDE 0-3
COSENZA (3-5-2): 
Saracco 4; Idda 4.5 (1′ st Corsi 5), Dermaku 5, Pascali 5; Okereke 4 (5′ st Mungo 5), Bruccini 5.5, Palmiero 5 (5′ t Loviso 5), Calamai 5, D’Orazio 5; Tutino 4.5, Baclet 4.5 (5′ st Perez 5). A disp.: Zommers, Boniotti, Pasqualoni, Camigliano, Trovato. All.: Braglia 4
RENDE (3-5-2): De Brasi 8; Sanzone 6.5, Cuomo 6.5, Pambianchi 7.5; Viteritti  7 (31′ st Godano sv), Gigliotti 7 (43′ st Boscaglia SV), Franco 7, Rossini 7, Marchio 6; Actis Goretta 7 (25′ st Ferreira 6), Vivacqua 7 (43′ st Novello sv). A disp.: Polverino, Porcaro, Achik, Coppola, Germinio, Carbone, Ferreira, Ricciardo, Calvanese. All.: Trocini 9
ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro
MARCATORI: 14′ pt Actis Goretta (R), 40′ pt Viteritti (R), 28′ st Gigliotti (R)
NOTE: Spettatori totali 3484 di cui con 240 sostenitori ospiti. Incasso di 18.987 euro più 2.983 euro di quota abbonati. Ammoniti: Cuomo (R), Viteritti (R), Idda (C), Bruccini (C). Angoli: 5-2. Recupero: 1′ pt – 3′ st

 

Related posts