Cosenza Berretti

Berretti: per il Cosenza pari a Lentini (1-1), Rende ko col Lecce (0-3)

Pomeriggio non positivo per le due formazioni cosentini impegnate nei playoff del torneo Berretti. Gli uomini di Scalisi impattano con la Sicula, mentre quelli di Modesto crollano coi salentini.

Non riesce ad andare oltre l’1-1 il Cosenza agli ordini di mister Scalise nella prima traferta della post season contro la Sicula Leonzio allenata da Alderisi. Nel match ha prevalso la paura di sbagliare e di occasoni degne di nota, a parte le marcature, neanche l’ombra.

Sbloccano il match i padroni di casa che con Ferlito, che è abile a tramutare in gol una bella azione offensiva dei bianconeri siciliani. Il pari rossoblù arriva da azione d’angolo con Scacciante che, sfortunatamente, devìa il pallone nella propria rete e porta il risultato in parità. Più vicina al gol vittoria è andata la Sicula Leonzio che ha colpito il legno salvando l’estremo difensore rossoblù dalla seconda debacle.  Al Cosenza il merito di aver condotto il possesso palla del match ma il muro eretto da Alderisi ha disinnescato l’offensiva rossoblù.

L’espulsione di Ferlito poteva agevolare il lavoro agli avanti cosentini ma, di fatto ha sortito l’effetto contrario con una compagine siciliana ancora più arroccata nella propria trequarti abile a non lasciare un minimo spazio libero per le giocate di Sueva & Co. Con questo pareggio il Cosenza si allontana pericolosamente dalle zone nobili del girone rischiando la prematura uscita dai play-off.

Non si ride nemmeno sull’altra sponda del Campagnano. La Berretti di Francesco Modesto, infatti, è crollata sotto i colpi del Lecce che al Lorenzon ha vinto per 3-0.

Il tabellino di Sicula Leonzio – Cosenza
SICULA LEONZIO (4-3-3): Maugeri; Intravaia, Scacciante, Selvaggio, Brunetti; Ferlito, Giambanco (29′ st Reale), Zenzaro; Strano (19′ st D’Arrigo), Vitale (29′ st Condorelli), Santapaola. In panchina: Vindigni, Indigeno, Balba, Caponetto, Lentini, Seminara, G. A. Vitale. All.: Alderisi
COSENZA (3-4-3): Quintiero; L. Nicoletti, Pansera, De Rose; N Bilotta, Collocolo, Cardamone, Chiappetta; Azzinnari (45′ st F. Nicoletti), Crispino (25′ st Nicoletti), Sueva. In panchina: Rugna, Gaudio, Greco, A. Annone, Pace, Chiodo, Milana. All.: Scalise
MARCATORI: 23′ pt Ferlito (S), 40′ pt Scacciante aut. (C)
NOTE: presenti allo stadio Comunale di Scordia (CT) circa 300 spettatori. Ammoniti: Ferlato (S), Pansera, Collocolo (C). Espulso: Ferlato (S) per doppia ammonizione. Angoli: 4-5. Recupero: 0′ pt, 3′ + 1′ st.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina