Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lecce in festa: è B. Duello Catania-Trapani per il secondo posto

Lecce in festa: è B. Duello Catania-Trapani per il secondo posto

Il Lecce piega la Paganese e torna in B davanti a più di 20mila spettatori. Trapani e Catania si danno battaglia per il secondo posto, alla Juve Stabia manca un punto per il quarto.

Nella 37esima giornata del campionato di Serie C girone C il Cosenza espugna con un netto 5-1 il terreno di gioco del Francavilla assicurandosi matematicamente l’accesso ai play-off. Mattatore del match Tutino autore di una doppietta. Festeggia la promozione e il ritorno in serie B il Lecce che batte di misura la Paganese per 1-0 grazie al gol di Armellino nei primi minuti di gioco. Giallorossi promossi matematicamente con un turno di anticipo davanti a 20mila spettatori. Si fa rimontare nei minuti finali il Trapani tra le mura amiche dal Monopoli. La formazione pugliese, infatti, agguanta il 2-2 nel finale grazie ad una rete di Longo. Sempre nei minuti finali cade clamorosamente il Catania sul terreno di gioco del Matera per 2-1. Il gol vittoria dei Lucani lo sigla Sernicola al 91′. Vittoria in pieno recupero anche per la Juve Stabia che grazie ad un gol di Mastalli su calcio di rigore al 93′ liquida la pratica Siracusa consolidando il quarto posto in classifica. Cade la Casertana sul terreno di gioco del Bisceglie per 2-1. In gol per i pugliesi Risolo e Montinaro. Termina 1-1 la sfida tra Rende e Andria. Ospiti in vantaggio con Lattanzio, pari dei padroni di casa con Franco. Finisce, infine, con lo stesso risultato anche la gara tra Sicula Leonzio e Reggina. Calabresi in vantaggio con Sparacello nel primo tempo, pareggio dei siciliani nella ripresa con Bollino. (Antonello Greco)

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it