Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, un giorno in più di riposo premio. I Lupi come affronteranno il Trapani?

Cosenza, un giorno in più di riposo premio. I Lupi come affronteranno il Trapani?

Braglia è alle prese con infortunati (due) e diffidati (quattro), ma soprattutto con il dubbio amletico se rischiare tutti gli uomini in vista dell’esordio nei playoff…

Riprenderanno domani gli allenamenti in casa Cosenza dopo i due giorni concessi da Braglia come premio per la bella vittoria in casa della Virtus Francavilla. Il tecnico toscano aveva promesso ai suoi calciatori che in caso di prestazione convincente avrebbe accordato loro 24 ore in più per ricaricare le batterie in vista del rush finale. Così è stato.

Domani, tuttavia, i nodi verranno subito al pettine per ciò che concerne infortunati e diffidati. La domanda che nello spogliatoio dei Lupi si pongono tutti è: affrontare il Trapani al massimo sperando nel quarto posto o preservare quei calciatori ad un solo giallo dalla squalifica che dovrebbero poi scontare nell’esordio nella post-season?

Baclet è finito ko per un problema muscolare, mentre Idda si è procurato una fastidiosa distorsione alla caviglia a Brindisi: entrambi salteranno l’ultimo impegno di campionato. A dover evitare un’ammonizione, invece, ci sono Calamai, Mungo e Corsi e Pascali: tutti calciatori che Braglia tiene in grandissima considerazione. Pensare di rinunciare ai sei contemporaneamente non è qualcosa di fattibile, pertanto è più probabile che ad ognuno venga ridotto il minutaggio. Con le raccomandazioni del caso. (a. c.)

Related posts