Tutte 728×90
Tutte 728×90

E’ finita la regular season. Ecco tutti gli accoppiamenti e le date dei playoff di Serie C

E’ finita la regular season. Ecco tutti gli accoppiamenti e le date dei playoff di Serie C

Il match clou del primo turno sarà nel girone B tra Feralpi e Pordenone. Ecco girone per girone tutti gli accoppiamenti decretati dalla regular season.

L’ultima giornata del campionato di Serie C Girone C delinea la graduatoria finale per quanto riguarda i play-off ed i playout. Dopo la promozione matematica del Lecce in serie B della scorsa settimana nella giornata odierna il Catania conquista il secondo posto in classifica grazie al successo per 6-1 sul malcapitato Rende. Vittoria che consente ai siciliani di accedere direttamente al secondo turno della fase nazionale dei play-off. Il Trapani, a causa della sconfitta subita per 4-2 a Cosenza, deve accontentarsi del terzo posto in classifica che consente ai granata di qualificarsi per il primo turno della fase nazionale. Il quarto posto se lo aggiudica la Juve stabia grazie al pari in casa della Reggina. Le vespe con questa posizione in graduatoria accedono direttamente al secondo turno play-off del girone. Si qualificano, invece, dal quinto al decimo posto: Cosenza, Monopoli, Casertana, Rende, Virtus Francavilla e Sicula Leonzio che disputeranno il primo turno dei play-off del girone. Per quanto riguarda lo spareggio play-out si contenderanno la permanenza in serie C Paganese e Racing Fondi. Retrocede, invece, l’akragas direttamente in serie D. Di seguito gli accoppiamenti:

PLAYOFF–GIRONI
1° Turno-Gara unica-venerdì 11 maggio 2018

Girone A: Viterbese-Pontedera / Carrarese-Pistoiese / Piacenza-Giana Erminio
Girone B: Albinoleffe-Mestre / Feralpi-Pordenone / Renate-Bassano
Girone C: Cosenza-Sicula Leonzio / Monopoli- Virtus Francavilla / Casertana-Rende

2° Turno-Gara unica-martedì 15 maggio 2018

FASE NAZIONALE
1° Turno-Gara di Andata -Domenica 20 maggio 2018
1° Turno-Gara di Ritorno-Mercoledì 23 maggio 2018
2° Turno-Gara di Andata -Mercoledì 30 maggio 2018
2° Turno-Gara di Ritorno-Domenica 3 giugno 2018

FINAL FOUR
Semifinale-Gara di Andata-Mercoledì 6 giugno 2018
Semifinale-Gara di Ritorno-Domenica 10 giugno 2018
Finale-Gara unica-Sabato 16 giugno 2018

 

PLAY OUT
Gara di Andata SABATO 19 MAGGIO 2018/Gara di ritorno SABATO 26 MAGGIO 2018

Girone A: Gavorrano-Cuneo (Arezzo matematicamente salvo, Prato retrocesso)
Girone B: Teramo-Vicenza (Gubbio salvo; Modena fallito)
Girone C: Paganese-Fondi (Matera salvo; Akragas già retrocesso)

 

Regolamento play-off

Primo Turno playoff del girone (5a, 6a, 7a, 8a, 9a e 10a classificate)

Le 18 squadre classificate dal quinto al decimo posto di ciascun girone si affrontano, in gara unica, secondo la seguente previsione:

  1. a) la squadra quinta classificata affronterà la squadra decima classificata del medesimo girone;
  2. b) la squadra sesta classificata affronterà la squadra nona classificata del medesimo girone;
  3. c) la squadra settima classificata affronterà la squadra ottava classificata del medesimo girone;

Le squadre vincenti avranno accesso al secondo turno.

Nell’ipotesi in cui la vincitrice di Coppa Italia Serie C si sia classificata al 5° o al 6°, o al 7° o all’ 8° o 9° o 10° posto, avrà accesso ai playoff del girone – in via del tutto eccezionale – la squadra classificatasi all’11° posto del girone di competenza, con scorrimento della classifica delle altre squadre.

Secondo Turno playoff del girone

Nel secondo turno di playoff del girone, alle 3 squadre vincitrici degli incontri del Primo Turno, si aggiunge la squadra classificata al quarto posto di ciascun girone di regular season. Le 4 partecipanti sono ordinate nel rispetto del piazzamento in classifica ottenuto al termine della regular season, determinandosi gli accoppiamenti secondo i seguenti criteri:

  1. a) la migliore classificata affronta, in casa e in gara unica, la peggiore classificata;
  2. b) le altre due si affrontano in gara unica sul campo della migliore classificata.

Nell’ipotesi in cui la vincitrice di Coppa Italia Serie C si sia classificata al 4° posto durante la regular season, avrà accesso ai playoff del girone – in via del tutto eccezionale – la squadra classificatasi all’11° posto del girone di competenza con scorrimento della classifica delle altre squadre.

Le squadre vincenti avranno accesso alla Fase play off Nazionale. In caso di parità al termine dei 90’ regolamentari, avrà accesso alla Fase Play Off Nazionale la squadra meglio classificata al termine della regular season.

Primo Turno playoff Nazionale

Al Primo Turno playoff Nazionale partecipano 10 squadre, così determinate:

  1. a) le 6 squadre che risultano vincenti degli incontri della Fase playoff dei gironi;
  2. b) le 3 squadre terze classificate di ogni girone al termine della regular season;
  3. c) la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C o la Società subentrante

Svolgimento Primo Turno della Fase playoff Nazionale:

Il primo turno della Fase playoff Nazionale si articolerà attraverso 5 incontri in gare di andata e ritorno secondo accoppiamenti tra le 10 squadre qualificate che prevederanno come “teste di serie” le 5 squadre di seguito indicate:

  1. a) le 3 squadre classificate al terzo posto di ciascun girone nella regular season;
  2. b) la squadra vincitrice della Coppa Italia Serie C
  3. c) la squadra che, tra le 6 vincitrici dei Play Off di girone, risulterà meglio classificata secondo questi criteri:

1) miglior piazzamento in classifica nel proprio girone al termine della regular season;

2) maggior numero di punti acquisiti in classifica nel proprio girone al termine della regular season;

3) maggior numero di vittorie conquistate nel proprio girone al termine della regular season;

4) maggior numero di reti segnate nel proprio girone al termine della regular season;

5) sorteggio tra le squadre se permarrà la situazione di parità

Le altre 5 squadre saranno accoppiate alle 5 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre vincenti, al termine delle due gare, avranno accesso al Secondo Turno della Fase Play Off

Nazionale.

In caso di parità al termine delle due gare – andata e ritorno – avrà accesso al Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale la squadra meglio classificata per i criteri elencati in precedenza.

Secondo Turno della Fase playoff Nazionale

Al secondo turno della fase dei playoff Nazionale partecipano le 5 squadre risultate vincitrici delle gare del Primo Turno e le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone al termine della regular season.

Svolgimento Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale

Le gare del Secondo Turno della Fase Play Off Nazionale si articoleranno attraverso 4 incontri in gare di andata e ritorno, secondo accoppiamenti tra le 8 squadre qualificate che prevederanno, come “teste di serie”, le 4 squadre di seguito indicate:

  1. a) le 3 squadre classificate al secondo posto di ciascun girone nella regular season;
  2. b) la squadra che, tra le vincitrici del primo turno di Play Off Nazionale, risulterà meglio classificata  per i criteri elencati in precedenza.

Le altre 4 squadre saranno accoppiate alle 4 “teste di serie” mediante sorteggio. Le squadre “teste di serie” disputeranno la gara di ritorno in casa. Le squadre vincenti, al termine delle 2 gare, avranno accesso alla Fase della Final Four.

In caso di parità al termine delle 2 gare – andata e ritorno – avrà accesso alla Final Four la squadra meglio classificata per i criteri elencati in precedenza.

L’ultima fase è la Final Four.

Partecipano le 4 squadre vincenti degli incontri di cui al Secondo Turno playoff Nazionale, inserite in un tabellone mediante sorteggio senza condizionamento di accoppiamento e successione degli incontri. Più in particolare si svolgeranno due successivi livelli di qualificazione come di seguito:

  1. a) i confronti valevoli quali “SEMIFINALI” saranno disputati in gara di andata e ritorno secondo accoppiamenti determinati da sorteggio integrale. Al termine degli incontri, in caso di parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.
  2. b) La “FINALE” sarà disputata in gara unica ed in campo neutro individuato dalla Lega Pro. In caso di parità, saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

Regolamento play-out
Disputano i play-out invece le squadre classificatesi all’ultimo, penultimo, terzultimo e quartultimo posto dei vari gironi (quartultima contro ultima e terzultima contro penultima: le perdenti vengono retrocesse in Serie D).  Non si disputa il playout se tra ultima e quartultima ci sono più di 8 punti di distacco. (Antonello Greco)

 

Related posts