Tutte 728×90
Tutte 728×90

Eruzione Catania sul Rende: 6-1. Etnei secondi, nei playoff Trocini a Caserta

Eruzione Catania sul Rende: 6-1. Etnei secondi, nei playoff Trocini a Caserta

Rende mai in partita al Massimino con il Catania che festeggia il secondo posto. Trocini giocherà la prima partita dei playoff in casa della Casertana.

E’ una partita completamente da archiviare quella del Rende che prende sei gol a Catania (che si sommano ai tre dell’andata) e perde il diritto a giocare in casa la prima partita dei playoff. I biancorossi di Trocini venerdì si recheranno a Caserta per il primo turno della post-season. Il campionato dei biancorossi, a prescindere dall’epilogo della post-season è stato ugualmente fantastico e la tifoseria si aspetta che possano arrivare altre soddisfazioni.

Nel primo tempo il Catania si fa subito vivo dalle parti di Forte, fino a trovare al 24’ la rete del vantaggio con Mazzarani e al 34’ il raddoppio firmato da Russotto grazie ad una bella conclusione.

Sul rettangolo verde non c’è partita e nel secondo tempo Brodic firma subito una doppietta portando il punteggio sul 4-0. La girandola delle sostituzioni, da un parte e dall’altra, rendono un po’ più noioso il resto del match che però regala altre tre marcature. La prima a favore del Rende che sfrutta un autogol di Bucolo, le altre due con Rizzo e Di Grazia che, con la contemporanea sconfitta del Trapani a Cosenza, trascinano gli etnei al secondo posto. (Giulio Cava)

 

Il tabellino:
CATANIA (3-5-2): 
Pisseri sv (13′ st Martinez sv); Blondett 6, Tedeschi 6, Marchese 6; Barisic 6,5, Rizzo 6,5, Biagianti 6 (13’ st Bucolo 6), Mazzarani 6,5 (21’ st Fornito 6), Porcino 6,5; Brodic 7 (13’ st Di Grazia 6,5), Russotto 8 (36’ st Semenzato sv). A disposizione: Esposito, Berti, Manneh, Rossetti, Caccavallo. All.: Lucarelli 7
RENDE (3-5-2): De Brasi 5 (39’ st Polverino sv); Sanzone 5, Porcaro 5, Calvanese 5 (27’ st Coppola sv); Viteritti 5 (27’ st Godano 5), Gigliotti 5 (12’ st Carbone 5), Laaribi 5, Boscaglia 6, Marchio 5,5; Vivacqua 5 (12′ st Ferreira sv), Ricciardo 5.  A disposizione: Germinio, Cuomo, Pambianchi, Franco, Novello. All.: Trocini 5
ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina
MARCATORI: 25’ pt Mazzarani (C), 34’ pt Russotto (C), 3’ st e 7’ st Brodic (C), 31’ st Bucolo (C, aut.) 39’ st Rizzo (C) , 45’ st Di Grazia (C)
NOTE: Spettatori circa 6mila. Ammoniti: Biagianti (C), Boscaglia (R). Recupero: 2’ pt – 0’ st

 

Post source : calciocatania.it

Related posts