Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lavori sulla Ss534, due arresti per tentata estorsione

Lavori sulla Ss534, due arresti per tentata estorsione

Avrebbero chiesto il pizzo ad un’impresa impegnata nei lavori di ammodernamento della statale 534, che collega lo svincolo di Firmo della autostrada A2 del Mediterraneo con la strada statale 106 Jonica: si tratta di Luigi Di Gesù, 50 anni, e Salvatore Vena, 45 anni, e sono accusati di tentata estorsione in concorso. 

 

Contro il cantiere della ditta Intercantieri Vittadello di Padova, domenica 6 maggio erano anche stati esplosi dei colpi di pistola. Per questo Polizia e Carabinieri si sono mossi tempestivamente, arrestando i due presunti estortori.

In passato la stessa azienda era stata vittima di richieste estorsive, quando lavorava alla diga dell’Esaro. «Sta funzionando il meccanismo di prevenzione posto in essere da procura, forze dell’ordine e prefettura, il nostro invito perché le imprese si fidino di noi», ha dichiarato il procuratore capo di Castrovillari, Eugenio Facciolla.

«In meno di 10 giorni abbiamo messo insieme il tutto con una tecnica di osservazione e monitoraggio, che ci ha consentito di individuare l’auto dei due, i quali non hanno fatto riferimento ad associazioni mafiose e noi sottolineiamo che la denuncia è fondamentale, altrimenti ci vuole molto piu’ tempo a mettere in luce cio’ che accade».

Related posts