Tutte 728×90
Tutte 728×90

Presentato a Cetraro il libro del giornalista Pappadà di Premium Sport: “Senza Riserve”

Presentato a Cetraro il libro del giornalista Pappadà di Premium Sport: “Senza Riserve”

Il romanzo racconta la storia di un portiere di calcio, Thomas, ispirata, per la parte sportiva, alla storia di Massimiliano Benassi, che nel 2012, risultò il miglior portiere della Serie A con il Lecce. La presentazione è stata fortemente voluta ed organizzata impeccabilmente dall’Agente Fifa Pierpaolo Picarelli.

 

Grande successo di pubblico questa mattina ai Licei “Silvio Lopiano” di Cetraro. Presso l’aula magna degli istituti è stato presentato il libro del giornalista di Sport Mediaset Raffaele Pappadà (il terzo da destra nella foto). Il giovane cronista pugliese, ha infatti scelto Cetraro per raccontare della sua fatica letteraria. Il romanzo “Senza Riserve” è la storia di un portiere di calcio,  Thomas, che, come si legge nella presentazione,  “dopo tanta gavetta, aspetta l’occasione giusta per mettersi in mostra il suo valore. Gioca nel Lecce, si allena in attesa del momento giusto, cresce nella lealtà come sportivo e come uomo, si innamora. Entra di slancio sugli eventi, spericolato e deciso. Il giorno così atteso arriverà. Thomas farà i conti con la passione, la gioventù, gli incontri e gli scontri con i più grandi campioni, la famiglia, l’amore. Un ultimo uomo, spesso solo con il suo destino. La vita per Thomas è una partita che va vissuta fino all’ultimo secondo, dentro e fuori dal campo “senza riserve”. In un romanzo dove il calcio è visto dalla porta, dagli occhi di chi ha il compito di ostacolare quello che tutti desiderano: il gol. Decidendo le sorti di una stagione”. Il romanzo è ispirata, per quel che concerne la storia calcistica, all’ultima stagione in Serie A con il Lecce di Massimiliano Benassi che, nel 2011/2012, risultò il migliore nel ruolo in Italia per media voto de La Gazzetta dello Sport, davanti a mostri sacri come Buffon, Julio Cesar, Abbiati o Marchetti.  Pappadà, dal 2015 nella squadra dei telecronisti di Premium Sport, è una delle voci del futbol argentino, della Champions League e di altri campionati. E’ uno dei volti noti di Serie A Tv. Nonostante la giovanissima età, ha ricevuto diversi riconoscimenti e, nel 2009 e 2011, il Premio “Gemme dello Sport” come miglior giornalista sportivo salentino.

L’evento è stato fortemente voluto ed organizzato in maniera impeccabile dall’Agente Fifa Pierpaolo Picarelli ed è stato presentato dal giornalista di Rai International Pasquale Guaglianone. Come sempre grandiosa l’accoglienza del Dirigente del “Lopiano”, il prof. Graziano Di Pasqua che, accompagnato dal prof. Elio Ferrante, già ex allenatore della Vibonese tra le altre, ha fatto gli onori di casa agli ospiti ed al tantissimo pubblico presente. (Alessandro Storino)

 

Related posts