Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nella notte preso a sassate il pullman della Sambenedettese

Nella notte preso a sassate il pullman della Sambenedettese

Nella notte dei malintenzionati hanno pensato bene di infrangere i vetri del bus che aveva portato in città la squadra marchigiana. Il consigliere Cipparrone: «Gesto che non qualifica Cosenza, città dell’accoglienza».

Il pullman della Sambenedettese, che ieri ha trasportato a Cosenza la squadra rossoblù che affronterà domani la gara di andata dei quarti di finale al Marulla, è stato preso di mira con una sassaiola questa notte. Il vile gesto ha infranto alcuni vetri laterali del bus che era parcheggiato nei pressi dell’hotel che ospita la formazione marchigiana.

Giovanni Cipparrone, consigliere comunale di Cosenza, ha immediatamente precisato che «in merito al gesto perpetrato verso il pullman della Sambenedettese mi sento di difendere l’intera città e prendere le distanze da tutto ciò. Cosenza città dell’accoglienza non merita di essere protagonista per gesti inconsulti che denigrano tutto quello che di buono è stato costruito da tutta la città. In primiss e successivamente da una società che dell’accoglienza ne ha fatto motivo di vanto. Non sarà certamente questo gesto, che appartiene ai pochi, a distrarci dal vero obiettivo che ci siamo prefissati come città, cioè l’accoglienza e il vero spirito sportivo che inzia sugli spalti e termina al triplice fischio finale. Mi sento di chiedere scusa all’intera città di San Benedetto del Tronto e alla società che sicuramente sarà turbata per il gesto subito».

SOLIDARIETA’ DEL COSENZA CALCIO. «La Società Cosenza Calcio condanna con fermezza il vile gesto commesso ai danni del pullman della squadra Sambenedettese Calcio. Un atto commesso da soggetti che, evidentemente, non si riconoscono negli ideali e nel comportamento della tifoseria rossoblù e che rischiano di avvelenare il clima sereno che sta accompagnando le due formazioni impegnate tra poche ore in una sfida importante e decisiva per il proprio futuro. La Società Cosenza Calcio, augurandosi che al più presto vengano individuati i responsabili, si è già attivata per fornire supporto alla Società ospite», chiude la nota stampa.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it