Cosenza Calcio

Riceviamo&pubblichiamo: “Malati du Cusenza, aggregazione spontanea per i Lupi»

Riceviamo e pubblichiamo un intervento di un gruppo di sostenitori che hanno deciso di unirsi per dare manforte alla squadra rossoblù, loro grande amore.

«È nato il gruppo spontaneo “Malati du Cusenza”, composto da tifosi storici e giovani appassionati della squadra rossoblu. Si tratta per ora di un gruppo spontaneo di persone che amano la nostra città e i colori della nostra maglia, ma che in futuro potrebbe strutturarsi in qualcosa di più formalizzato.
Il nostro gruppo è apolitico e accoglie al suo interno favorevoli e contrari alla tanto divisiva “tessera del tifoso”. Le finalità che ci prefissiamo, infatti, sono solo quelle di sostenere e supportare la nostra squadra e vivere insieme momenti di condivisione e convivialità. Crediamo infatti che il Cosenza meriti una tifoseria unità e compatta, ispirata principalmente da uno spirito di sportività, contro ogni forma di violenza e ideologia lontana dalla sana competizione calcistica.
Oggi come sempre saremo presenti in tribuna per tifare Cosenza calcio, fiduciosi di un nuovo approdo in serie B. Il Cosenza è la nostra storia e la nostra passione».

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina