Tutte 728×90
Tutte 728×90
Tutte 728×90

“Le buone pratiche nelle pubbliche amministrazioni”, incontro positivo a Cosenza

“Le buone pratiche nelle pubbliche amministrazioni”, incontro positivo a Cosenza

Nella giornata di ieri si è svolta a Cosenza presso la Sala degli Specchi un partecipatissimo incontro dell’associazione politico culturale “PROSSIMA META” sul tema “Le buone pratiche nelle pubbliche amministrazioni”.

Erano presenti tantissimi sindaci e amministratori locali che hanno dato esempi di come,in un periodo di crisi economica, è possibile realizzare progetti di sviluppo nei comuni della Provincia.

I contributi di idee sono arrivati da Lucia Nicoletti Sindaco di Santo Stefano di Rogliano, Giacinto Mannarino Sindaco di Longobardi, Ercole Conte Sindaco di Falconara Albanese, Donatella Deposito Sindaco di Parenti, Ilaria de Pascale vice Sindaci di Lago,Angelo Severino consigliere comunale di Morano Calabro, Carmelo Aragona consigliere comunale di Fiumefreddo Bruzio.

A moderare l’incontro il Giornalista Michele Cucuzza. Graziano Di Natale nel suo intervento introduttivo ha dichiarato: «Prossima Meta ha l’obiettivo di far emergere il talento degli amministratori e dei giovani calabresi troppo spesso lasciati soli e tenuti ai margini. Ci siamo rassegnati a delegare, oggi è arrivato il momento di fare. Di impegnarci. Con l’impegno e la costanza le cose che non si riescono a fare sono pochissime. Proviamoci tutti insieme».

All’iniziativa ha partecipato l’Assessore Regionale alla Cultura Maria Francesca Corigliano e le conclusioni sono state affidate all’onorevole Cosimo Maria Ferri il quale ha dichiarato: «Gli amministratori locali sono la vera risorsa, il perno per il rilancio, perché vivono la quotidianità, i problemi reali dei cittadini. Non vanno lasciati soli ed occorre una politica vicina alle esigenze di chi amministra. Ho ascoltato tanti interventi ricchi di spunti interessanti per il legislatore. Sono stati toccati diversi temi: lavoro, ambiente, legalità, sicurezza, fiscalità, semplificazione, trasporti, sanità, incentivi per i giovani.

Grazie a Graziano Di Natale ed agli amici che hanno organizzato ed ai tanti amministratori della Calabria che ho potuto conoscere e di cui ho percepito impegno, passione e concretezza. Il mio viaggio a Paola è stato arricchito con la visita presso il Santuario di San Francesco, luogo di grande spiritualità e umanità».

Related posts