Tutte 728×90
Tutte 728×90

Belvedere Marittimo, grande successo per la prima edizione del torneo “Élite gioielli”

Belvedere Marittimo, grande successo per la prima edizione del torneo “Élite gioielli”

Tanti nomi importanti del calcio nazionale e dilettantistico si sono disimpegnati nella manifestazione organizzata da Antonio Iunti, Fabio Martorello e Matteo Casella. A trionfare la squadra dell’ “Atletico ma non troppo”.

 

Grande successo a Belvedere Marittimo per il “I° Torneo Elite gioielli” conclusosi venerdì sera. A trionfare è stata la squadra “Atletico ma non troppo” (nella foto) che poteva annoverare nella sua rosa, calciatori importanti del calcio dilettantistico calabrese come il capitano ed il portiere della Paolana: Nino Del Popolo e Paolino Corno, tra l’altro premiato come miglior portiere della manifestazione, il centrocampista del Belvedere Francesco De Pantis, l’attaccante del San Marco Gustavo Pizzini. In finale, si sono imposti per 6-4 contro la squadra dei “Soqquadro”, anch’essa composta da tanti volti noti del nostro calcio ad iniziare da Piergiuseppe Maritato, ex attaccante di Livorno e Vicenza che quest’anno ha giocato in Serie C con il Pontedera. Maritato ha vinto il premio di capocannoniere del torneo con 13 reti messe a segno in 4 partite giocate. Insieme all’attaccante cetrarese, c’erano in squadra anche Giuseppe Leta ed Andrea Tricarico, nell’ultima stagione centrocampisti titolari del Corigliano trionfatore in Promozione e con Leta che ha vinto il premio come miglior calciatore del torneo.  Con loro in squadra anche il centrocampista Pietro Voltasio, nell’ultima stagione in Serie D nel Roccella. Completavano la squadra dei Soqquadro anche il portiere e l’esterno del Cetraro: Gianluca Greco e Mario Gallo, ed il difensore del Diamante Simone Fardello. Una finale combattutissima nella quale l’Atletico ma non troppo è andato in vantaggio per poi subire il ritorno degli avversari ad inizio ripresa. Nel finale, quando la Soqquadro sembrava poter pervenire al pareggio, ecco il nuovo allungo dell’Atletico per il definitivo 6-4 che ha permesso loro di alzare il torneo. Terza classifica la squadra degli Steet Number anch’essa con in rosa bravi calciatori come l’attaccante del Praia Filippo Sangineto, quello dell’Olympic Rossanese AngeloPetrone e l’ex Cosenza e Vigor Lamezia Andrea De Pasquale. Grande soddisfazione per gli organizzatori del torneo Antonio Iunti, Matteo Casella e Fabio Martorello per l’ottima riuscita della manifestazione organizzata, ricordiamolo, grazie alla sponsorizzazione della gioielleria “Elite” e svolto presso il centro sportivo “Pantano” di Belvedere Marittimo.  Splendida la risposta anche del pubblico, accorsa in massa ogni sera per gustarsi le spettacolari giocate di tanti calciatori locali. Appuntamento fissato già per il prossimo anno dove certamente il torneo verrà migliorato in ogni suo aspetto riproponendo però una formula che si è già rivelata vincente. (Alessandro Storino)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it