Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, un portiere di grande esperienza si giocherà il posto con Saracco

Cosenza, un portiere di grande esperienza si giocherà il posto con Saracco

Quella del portiere esperto sarà una delle pedine che il Cosenza regalerà a Piero Braglia prima dell’inizio del campionato. Saracco, calciatore bandiera, pronto a giocarsi il posto.

Un portiere esperto che abbia grande esperienza in Serie B. E’ questa una delle pedine che il Cosenza regalerà a Piero Braglia prima dell’inizio del campionato. Anche un ruolo così delicato, infatti, non sarà lasciato privo di elementi di riferimento dal punto della militanza e dell’età.

Che all’allenatore dei Lupi vengano portati in dote dal salto di categoria un calciatore per reparto dall’elevata qualità, ci sono pochi dubbi. Del resto è uno dei punti affrontati con il presidente Guarascio prima della firma del contratto che ha accelerato la fine delle trattative e l’inizio dell’era 2.0.

Saracco, che è tenuto in grande considerazione dal tecnico toscano, è un calciatore bandiera e non occuperà alcuna casella over. Si giocherà il posto con il pipelet a cui gli uomini mercato rossoblù strapperanno il sì. Che questo sia tra gli svincolati (qui la lista degli elementi in scadenza) o che non faccia più parte dei titolari nel club di appartenenza, poco importa: il Cosenza avrà un portiere con già un centinaio di presenze tra i cadetti che garantisca solidità e conferisca autorevolezza ed esperienza all’intero reparto. (Antonio Clausi)

Related posts