Tutte 728×90
Tutte 728×90

Tutino e Palmiero, dal Napoli un “segnale” al Cosenza

Tutino e Palmiero, dal Napoli un “segnale” al Cosenza
Photo Credit To Foto Cosenza calcio

Il regista Palmiero si è affidato allo stesso agente di Tutino. Intanto il Napoli ha mosso per primo le pedine lanciando un inequivocabile messaggio a chi ambisce al sì dei due calciatori…

Il Napoli ha diramato la lista di convocati per il ritiro di Dimaro: non compaiono né Gennaro Tutino(‘96) e né Luca Palmiero (‘96). I partenopei hanno deciso invece di valutare nel precampionato dei ragazzi provenienti dalla propria “scugnizzeria” come il forte difensore Luperto (tra i protagonisti ad Empoli del ritorno in A), l’esterno a tutto campo Mezzoni e il fantasista Gaetano, baby ambito da tutta la Serie B.

Il segnale riguardante Tutino e Palmiero è chiaro: i due sono sul mercato e verranno girati ancora in prestito nonostante il brillante finale di campionato vissuto a Cosenza. Ancelotti e lo staff tecnico a disposizione del ds Giuntoli non hanno valutato pronti i due a vivere qualche settimana in Trentino al fianco dei vari Hamsik e Insigne.

Da questo pomeriggio, inoltre, Tutino e Palmiero sono assistiti dalla medesima agenzia di intermediazione che, oltre a curare gli interessi del fantasista è riuscita ad assicurarsi anche la firma del giovane regista. Il Cosenza sorride considerati i buoni uffici con il procuratore in questione. All’orizzonte c’è un clamoroso doppio ritorno? (Carmen Esther Artusi)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it