Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, la squadra della Serie B diventa un pezzo raro del Subbuteo

Cosenza, la squadra della Serie B diventa un pezzo raro del Subbuteo

 – di Antonio Clausi
Vittorio Cribari ha replicato in miniatura i calciatori del Cosenza che hanno scritto la storia a Pescara. Per gli amanti del Subbuteo è un pezzo più unico che raro, perfetta la precisione nei dettagli. 

C’erano sempre dispute sul regolamento e non esisteva la Var a dirimere liti tra i giocatori. Al massimo, se gli amici erano tre, uno aspettava il proprio turno arbitrando gli incontri degli altri e diceva la sua sulle azioni dubbie. Nemmeno la goal-line tecnhology avrebbe dato una mano, perché quando si varcava la linea bianca al di là della quale si poteva calciare in porta, veniva spontaneo barare e utilizzare il pollice come molla per l’indice. Il Subbuteo, insomma, negli anni ’80 e nei ’90 era una cosa seria.

Di recente, prima di un derby, i tecnici di Cosenza e Vigor Lamezia si ritrovarono nella redazione di Calabria Ora per anticipare le mosse tattiche ai giornalisti che volevano intervistarli e, per la particolare occasione, si misero a giocare sul panno verde allestito alla meno peggio sulle scrivanie. Chi vinse tra Cappellacci e Costantino è un segreto, ma quell’articolo lasciò il segno.

La promozione in B del Cosenza ha rotto il velo di scetticismo che circondava la squadra ed ha scatenato un entusiasmo che da decenni non si respirava in città. Tra i tifosi c’è anche chi ha commissionato un lavoro originale a cui, forse, nessuno aveva pensato: le miniature dei calciatori rossoblù che hanno battuto il Siena nella finale di Pescara. Detto-fatto.

Vittorio Cribari milita nella Bruzia Calcio da Tavolo, un sodalizio regolarmente accreditato presso la Federazione di riferimento che partecipa alle competizioni ufficiali di categoria. Il calcio da tavolo è l’evoluzione del Subbuteo, che resta a disposizione degli appassionati nei negozi autorizzati alla rivendita e che ha mantenuto immutato il proprio fascino rispetto a 30 anni fa. Di pari, c’è un’altra versione, agonistica e professionale, che vanta in Italia circa 50 squadre e più di 3mila praticanti. Esistono, come nel calcio, i Mondiali e i tornei internazionali. Ogni club ha i propri colori sociali e una “maglietta da gioco” con cui affrontare gli avversari.

Cribari, che vive a San Fili, si diverte per hobby a replicare nei dettagli le formazioni di Subbuteo che sarebbe difficile trovare in vendita. E’ una sorta di modellismo in piena regola che dà sfogo ai sogni di tanti appassionati. Un suo amico, qualche settimana fa, gli ha chiesto l’undici del Cosenza che il 16 giugno ha riportato la città in Serie B dopo 15 lunghe primavere. Vittorio si è armato di santa pazienza, ha acquistato dei materiali su internet e sfruttando l’abilità nella pittura e nella decalcomania (degli adesivi applicati ideati al computer, ndr), ha confezionato un prodotto più unico che raro.

«Di solito mi dedico a collettivi più famosi come ad esempio la Juve o il Manchester United – ha detto Cribari – Gli amanti del Subbuteo me li commissionano perché vogliono giocarci, o più semplicemente esporli e collezionarli. Impiego circa tre ore per completare l’opera ed ho una tecnica particolare. Ne viene fuori un outifit molto simile alla realtà, tanto che c’è chi mi chiede di riprodurre il team con cui ha vinto il torneo sulla spiaggia o le casacche del torneo amatoriale a cui partecipa».

  • foto subbuteo cosenza5
  • foto subbuteo cosenza3
  • foto subbuteo cosenza2
  • foto subbuteo cosenza1

Il Cosenza da Subbuteo è bellissimo. I piccoli calciatori sembrano minuscoli lillipuziani saltati fuori direttamente dall’Adriatico di Pescara e pronti a nuove sfide. Baclet, D’Orazio, Saracco e gli altri compagni sono tutti perfettamente riprodotti in scala, con tanto di nomi incisi sulle spalle. La t-shirt di gioco scelta è la seconda, quella bianca con le bande rossoblù orizzontali al centro. La stessa con cui la città si è ubriacata fino a notte fonda.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it