Tutte 728×90
Tutte 728×90

Palmiero ancora a Cosenza. C’è l’accordo con il Napoli

Palmiero ancora a Cosenza. C’è l’accordo con il Napoli

Il regista, esploso con la maglia del Cosenza nell’ultimo torneo di Serie C, giocherà ancora al Marulla. Palmiero arriva dal Napoli che non lo aveva convocato per il ritiro di Dimaro.

Luca Palmiero (’96) giocherà ancora con la maglia del Cosenza. L’intesa di massima, ancora da ratificare ufficialmente, è stata definita in giornata a Milano dove gli uomini mercato di Guarascio hanno chiuso anche l’operazione relativa al terzino Anastasio. Stesso procuratore del laterale mancino, e soprattutto di Tutino, l’agente Vincenzo Pisacane è il vero protagonista della prima parte di calciomercato dei rossoblù.

All’Hotel Michelangelo di Milano insieme al ds dei Lupi Trinchera ha chiuso l’affare che porterà lo scugnizzo partenopeo a prolungare la sua esperienza al Marulla. Palmiero, dopo una buona stagione all’Akragas, è letteralmente esploso agli ordini di Piero Braglia che lo ha preferito ad un elemento esperto e carismatico come Loviso e che ne ha preteso la riconferma anche in Serie B.

Palmiero è sceso in campo 26 volte in campionato, poi per tutte e 9 le gare dei playoff che hanno svelato ad ogni operatore di mercato le grandi doti da playmaker. Carattere deciso, piedi morbidi e prospettive di crescita: è questo il calciatore che il Cosenza ha strappato alla concorrenza assecondandone le richieste. Il segnale era arrivato già qualche giorno fa quando il Napoli non lo convocò per il ritiro di Dimaro. Sosterrà quello di San Giovanni in Fiore. (Antonio Clausi)

Related posts