Tutte 728×90
Tutte 728×90

2^Cat., Villaggio Europa: colpo clamoroso. Preso Manolo Mosciaro!

2^Cat., Villaggio Europa: colpo clamoroso. Preso Manolo Mosciaro!

L’ex capitano del Cosenza è ancora fermo ai box per infortunio e darà una mano agli uomini di mister De Rose in attesa, e con la speranza, poi di tornare nel calcio che conta. Grandi meriti per Giovanni Ferrante, grande sponsor dell’operazione.

 

Clamoroso colpo di mercato del Villaggio Europa. La squadra rendese, neopromossa in Seconda Categoria e nata soltanto un anno fa, ha ingaggiato l’attaccante Manolo Mosciaro. Un calciatore che non ha bisogno di presentazioni visto i suoi trascorsi tra i professionisti ed i suoi gol in lungo ed in largo per l’Italia. L’ex capitano del Cosenza, classe 1985, è fermo ai box dopo l’ultima esperienza con la maglia dell’Aprilia in Serie D. Un brutto infortunio che lo ha costretto a finire la stagione anzitempo. Da qui il ritorno a Cosenza e l’idea di Giovanni Ferrante, proprietario del Bar Danesi di Rende, sponsor principale del Villaggio Europa e amico fraterno di Mosciaro. L’idea nasce quasi per scherzo ma piano piano prende forma. Mosciaro è attualmente ai box e sarà pronto per metà ottobre. L’obiettivo dell’attaccante e di Ferrante, è comunque quello di “usare” il Villaggio Europa come una palestra per poter, o a dicembre o a fine anno, ritornare nel calcio che conta, anche perchè il campionato non inizierà prima dell’inizio di ottobre. Però nel frattempo, il suo approdo in Seconda Categoria è qualcosa di clamoroso. Mister Ivan De Rose, altro grande spinta per la buona riuscita dell’operazione, gongola all’idea di poterlo avere a disposizione. Anche la sua carriera d’allenatore è iniziata solo lo scorso anno e la possibilità del doppio salto è davvero concreta, visto che il Villaggio Europa sta costruendo una vera e propria corazzato. Oltre a Mosciaro, sono nuovi calciatori dei rendesi anche il difensore Mattia Chiappetta, ex Brutium e Juvenilia tra le altre, l’altro difensore Mattia Napolitano, preso dalla Brutium, e l’attaccante Francesco Garritano, ex Morrone. All’appello manca ancora un portiere di categoria superiore e poi la squadra sarà completa. Poi toccherà al campo dare i suoi verdetti. Ma con un Mosciaro nel motore, sarà tutto più facile. (Alessandro Storino)

Related posts