Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, per il “vero” calciomercato serve ancora qualche giorno

Cosenza, per il “vero” calciomercato serve ancora qualche giorno

Il Cosenza completerà l’organico entro l’inizio del campionato, ma i botti arriveranno ad agosto quando il calciomercato vivrà momenti intensi. Ecco la strategia dei Lupi…

C’è da attendere, perché il Cosenza ad oggi non può garantire 250-300mila euro di ingaggio per una sola stagione ad un singolo calciatore più i costi accessori legati alle intermediazioni degli agenti. Questo anche se il nome è altisonante ed ha dato disponibilità a trasferirsi al Marulla.

La strategia di calciomercato adottata dai rossoblù, e dettata dal presidente Guarascio che è quello che metterà mano al portafogli, è chiara: attendere che l’avvicinarsi del 17 agosto metta fretta ai procuratori e ai loro assistiti in modo che le pretese calino vertiginosamente.

Plausibile, pertanto, che dai primi giorni di agosto si passi alle vie di fatto con chi poi nel corso del campionato alzerà la qualità media della formazione allenata da Piero Braglia. Il tecnico è convinto che il Cosenza parta da una buona base e lavora in ritiro aspettando che la società completi l’organico con i tempi che già conosce.

Questo non vuol dire che Trinchera non sia pronto a cogliere le opportunità che il calciomercato offre giorno dopo giorno, perché dal sentiero tracciato da Guarascio si può sempre uscire con un’operazione che, per dirla alla Marotta, rappresenterebbe “un’occasione” più che una semplice trattativa. Un colpo da fare in mezz’ora, per farla breve. (Francesco Pellicori)

Related posts