Promozione

Rossanese, in società anche l’ex arbitro Gianni Beschin

“Mi auguro che con una semina adeguata si potranno raccogliere i frutti anche nelle annate a venire. Sposo questo progetto che è a lungo termine. Per quel che mi riguarda ci metterò la faccia”, le prime parole dell’ex arbitro.

 

Il presidente Fabio Abruzzese oggi ha ufficializzato l’ingresso in società di Gianni Beschin. L’ex arbitro internazionale rappresenterà certamente un valore aggiunto per la Rossanese, che lo ha visto già come dirigente in un paio di stagioni nelle scorse annate in Eccellenza.
Arbitro per 30 anni, gli ultimi dei quali dal 1986 al 1997 in Sere A ed internazionale dal 1990 al 1995, dopo aver appeso il fischietto al chiodo Beschin è rimasto comunque nel mondo del calcio dove ha ricoperti diversi incarichi dirigenziali nel profissionisti e fra i dilettanti: quattro anni a Cosenza, tre alla Spal, uno a Crotone e poi fra le altre Rossanese, appunto, e Corigliano.
«Condivido gli obiettivi che la società si è prefissata – ha detto Beschin – ovvero quelli di affidare la Rossanese ai Rossanese e della valorizzazione dei giovani. Mi auguro che con una semina adeguata si potranno raccogliere i frutti anche nelle annate a venire. Sposo questo progetto che è a lungo termine. Per quel che mi riguarda ci metterò la faccia, quindi la serietà, la professionalità e nonostante la nobile Rossanese sia nei dilettanti, faremo in modo di comportarci e presentarci come se fossimo fra i prefessionisti. Mi occuperò anche di comportamento, regolamento e gestione».
«Siamo onorati della presenza di Gianni Beschin nei quadri dirigenziali – ha aggiunto il numero uno della Rossanese, Fabio Abbruzzese – perché la sua competenza e esperienza accresceranno l’immagine della nostra società. Lo ringraziamo per la disponibilità».

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina