Tutte 728×90
Tutte 728×90

Azzinnari, è del Cosenza il primo millennial a segnare in Coppa Italia

Azzinnari, è del Cosenza il primo millennial a segnare in Coppa Italia

Per Azzinnari e il Cosenza un piacevole primato: è il primo millennial a segnare in Coppa Italia. Il calciatore fu portato nel settore giovanile rossoblù da Enzo Patania nel settembre 2015.

Gianni Azzinnari è il primo millennial a segnare con la maglia del Cosenza. Non solo però, perché nessuno mai nato negli anni 2000 aveva realizzato una rete in Coppa Italia. Ai rossoblù, pertanto, spetta anche questo curioso primato.

La storia di Azzinnari è comune a mille altri calciatori in erba che popolano la regione Calabria, fatta di settore giovanile nel paese di appartenenza e poi di tanti provini colmi di speranza. La scuola calcio, come quasi tutti i suoi coetanei a Corigliano, l’ha iniziata nello Sporting Club che nella nostra regione è una fucina di elementi di prospettiva. La svolta arrivó nell’estate del 2015. Enzo Patania, direttore tecnico del vivaio rossoblù organizzó un raduno in città e gli attribuì un giudizio positivo. Nessun dubbio, doveva far parte della cantera dei Lupi.

Azzinnari firmó il contratto con il Cosenza l’8 settembre con tanto di foto pubblicata sul web. Impossibile, del resto, chiedere ad un millennial di stare lontano dai social. Fu aggregato da subito ai Giovanissimi di Angotti che vissero, anche grazie alle sue giocate, una stagione da favola culminata con la disputa dei playoff.

L’anno dopo Azzinnari conobbe Roberto Occhiuzzi che dal canto suo aveva già ricevuto le giuste referenze da De Angelis, con cui lo aveva visionato all’inizio, e da Patania. Passò così alla formazione Allievi dove si mise ulteriormente in mostra fino a far parte dell’ultima Berretti.

Ieri sera, infine, l’esordio a coronamento di un ritiro precampionato vissuto con i “grandi” e di un paio di numeri apprezzati dai tifosi contro il Corigliano. Sì, proprio la squadra di casa sua. E il gol? Beh di quello si è già discusso tanto ed il nuovo golden boy ha già ringraziato Perez per l’assist. Fino all’inizio del prossimo millennio Azzinnari potrà stare tranquillo, il primato in Coppa Italia è suo. (Antonio Clausi)

Related posts