Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, «4-5 elementi di spessore» dopo le parole di Braglia. Ecco dove

Cosenza, «4-5 elementi di spessore» dopo le parole di Braglia. Ecco dove

Il tecnico Piero Braglia ha ribadito di aspettare ancora delle pedine definite «di spessore» per affrontare al meglio la Serie B. Ecco dove interverrà il Cosenza.

«Ci vogliono quattro o cinque elementi di spessore per affrontare al meglio questo campionato, la dirigenza lo sa e farà di tutto per accontentarmi». Sono state queste le parole di Piero Braglia dopo la vittoria in Coppa Italia in casa del Trapani arrivata ai tempi supplementari. Il tecnico del Cosenza sa che il club lo accontenterà, ma non ha nascosto quale sia la situazione a 12 giorni dalla chiusura del mercato. Al momento la squadra di Piero Braglia, che si allenerà da mercoledì al Sanvitino, può contare su 22 effettivi più i ragazzi delle giovanili. Il ds Stefano Trinchera da domani volerà nuovamente in Lombardia per tuffarsi nel calciomercato di Milano. Entro sabato chiuderà almeno due trattative. (Giulio Cava)

I calciatori ad oggi in organico sono Umberto Saracco, Pietro Perina e Paolo Pellegrino. Michele Cerofolini invecearriverà mercoledì. Perina non è stato convocato per Trapani: chiaro segnale che la società preferirebbe cederlo. Se Pellegrino però dovesse partire anche per valorizzare l’investimento del contratto, non è escluso che si punti con decisione su un elementi esperto. Viceversa uno dei due resterà in organico e si giocherà il posto con gli altri colleghi.

 

 

Related posts