Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calciomercato: Perugia, pronta una cinquina. Ascoli-Brescia, duello per Guerra

Calciomercato: Perugia, pronta una cinquina. Ascoli-Brescia, duello per Guerra

Il Perugia chiude per Di Gregorio dall’Inter e fa spesa ad Avellino: Ngawa e Falasco. Golemic e Molina per il Crotone, il Cittadella prende Cancellotti.

Il Foggia pensa in grande e, per rinforzare il reparto avanzato, sta puntando deciso su Antonio Floro Flores. Proficuo il primo incontro tra le parti. C’è il placet del giocatore, in scadenza con il Chievo. Mentre i veneti sono disposti a coprire una parte dell’ingaggio, probabilmente attraverso una buonuscita. Si può chiudere a stretto giro di posta.

Il Novara, in attesa del ripescaggio, è vicinissimo al ritorno di Daniele Buzzegoli. Il calciatore ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava all’Ascoli e nelle prossime ore dovrebbe firmare il nuovo contratto con il club piemontese.

Il Brescia ha messo gli occhi sull’attaccante della Feralpisalò Guerra. Il rinnovo del calciatore non è arrivato e potrebbe essere ceduto in questa finestra di mercato e le Rondinelle nelle prossime ore potrebbero sferrare l’attacco. L’attaccante è inseguito da diverso tempo anche dall’Ascoli. Curiosità vuole che farebbe il percorso inverso di una delle vecchie bandiere delle Rondielle: Caracicolo infatti ha firmato per la squadra di Mimmo Toscano.

L’Ascoli, che segue da vicino la vicenda Guerra, ha chiuso con il Bologna per Filippo Perucchini, in scadenza di contratto con i felsinei nel 2019. Da sistemare solo gli ultimi dettagli. Sempre i marchigiani hanno ufficializzato di aver raggiunto l’accordo con il Genk per il prestito con diritto di riscatto, del centrocampista ivoriano classe ’97 Pierre Desiré Zebli.

Il Cittadella ha preso il difensore, classe ’92, Tommaso Cancellotti. Nella passata stagione il giocatore eugubino ha militato tra le fila del Brescia. In uscita c’è Arrighini in direzione Carpi.

Il Catania, in attesa dell’ufficializzazione del ripescaggio, hanno messo nel mirino l’attaccante Nicola Citro, in uscita da Frosinone e da tempo nel mirino anche dell’Ascoli. Per la difesa piace Monaco del Perugia.

Lo Spezia per rinforzare il reparto avanzato ha messo gli occhi su Felipe Avenatti del Bologna ed Ante Budimir della Sampdoria. Sarà uno di questi due calciatori ad approdare alla corte di mister Marino. In più battaglia con l’Hajduk Spalato per Fossati del Verona.

Gli scaligeri potrebbero lasciar partire Calvano in direzione LivornoCherubin verso Palermo. In tal caso farebbe il percorso inverso lo stopper Bellusci. I siciliani stanno cedendo il terzino sinistro Aleesami al West Ham per 1.5 milioni.

Raffica di rinforzi per il Perugia. In arrivo il terzino Nicola Falasco, l’anno scorso all’Avellino, club dal quale è a un passo anche il difensore belga Yves-Ngawa. Sempre il club umbro ha ingaggiato Vlad Mihai Dragomir, trequartista rumeno classe ’99, svincolatosi dall’Arsenal. Del Bologna può vestire la maglia dei Grifoni Kingslay, mentre è ad un passo Di Gregorio dell’Inter, portiere affidabile.

Il Crotone ha ufficializzato l’arrivo dal Lugano  a titolo definitivo, del difensore serbo, classe ’91, Vladimir Golemic. Ad un passo anche Molina che ha chiuso la sua esperienza ad Avellino.

Il Pescara, infine, ha ufficializzato l’arrivo di Luca Crecco. Il centrocampista classe ’95 giunge dalla Lazio a titolo definitivo. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it