Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Pasqualoni può partire. Interessa ad una squadra del nord

Cosenza, Pasqualoni può partire. Interessa ad una squadra del nord

Il difensore del Cosenza potrebbe non far parte della truppa che affronterà il torneo di B. Due le ipotesi per Pasqualoni: rinnovo e cessione in prestito o addio a titolo definitivo. Ecco chi lo cerca.

Federico Pasqualoni (’97) potrebbe lasciare il Cosenza prima della chiusura del mercato fissata per il 17 agosto alle ore 20. Il difensore centrale romano è seguito da diverse formazioni di Serie C, ma dopo la promozione tra i cadetti con i Lupi a cui ha dato il suo contributo in dieci occasioni ha voglia chiaramente di cimentarsi in un’esperienza importante.

Piero Braglia aspetta dal mercato un altro difensore centrale, stavolta di piede mancino, che possa completare il pacchetto arretrato che per forza di cose si priverà dell’apporto di uno tra Tiritiello e proprio Pasqualoni.

Pasqualoni vanta un contratto fino al 2019 firmato nello scorso luglio, ma l’interesse concreto dell’ambizioso Vicenza potrebbe indurre chi ne cura gli interessi a delle riflessioni. Accettare le avance del presidente Rosso, che non nasconde mire di promozione, significherebbe due cose: rinnovare con il Cosenza e accettare un’avventura in prestito oppure dare l’addio a Via degli Stadi e ritrovarsi con i Lupi un giorno in Serie B da avversari. (Antonio Clausi)

Related posts