Tutte 728×90
Tutte 728×90

Dalla Figc l’ultimo no, il format della Serie B resta a 22

Dalla Figc l’ultimo no, il format della Serie B resta a 22

Lotito e il presidente della Lega Balata si sono fatti portavoce della volontà di tutti i club circa il format. Il Coni apprezzava l’idea, ma il commissario Fabbricini e la Figc hanno dato la loro risposta definitiva…

Come noto la Lega di Serie B sta spingendo per portare il format del campionato da 22 a 20 squadre. I benefici per i club regolarmente iscritti sarebbero molteplici, ma quello più importante è chiaramente l’aspetto economico. Si risparmierebbero i viaggi di due trasferte e aumenterebbe la fetta per ogni singola squadra per ciò che riguarda gli introiti provenienti dalla ripartizione dei diritti televisivi e degli sponsor comuni.

La Figc però fa muro ed anche ieri ha ribadito il proprio no, adducendo ad una serie di rigide normative federali che vietano cambiamenti in corsa. Questo nonostante la spinta del presidente della Salernitana Lotito e l’apprezzamento del Coni.

L’idea della B era di ripescare solo una formazione dalla Serie C dopo le mancate iscrizioni di Avellino, Cesena e Bari ed abbassare il numero di match di un campionato estenuante che mette a dura prova gli atleti di ogni singola squadra. Resta il fatto che non c’è alcuna certezza sulla data di inizio e su quando verranno formulati i calendari.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it