Tutte 728×90
Tutte 728×90

Crisi Acri, c’è la svolta: Molinari, nuovo commissario: “Bisogna ripartire insieme”

Crisi Acri, c’è la svolta: Molinari, nuovo commissario: “Bisogna ripartire insieme”

Lieto fine in casa F.C. Acri Calcio. La riunione tenutasi ieri con l’amministrazione comunale,(con a capo l’assessore allo sport Le Pera e il consigliere Siciliano) presso la sala caffè Letterario del Palazzo Sanseverino-Falcone, ha dato i frutti sperati e, assieme alla figura di Carlo Stumpo, quale capo promotore comitato, è stato difatti scongiurato il fallimento dei rossoneri, proponendo insieme la figura di Leonardo Molinari, commercialista classe 71, quale commissario unico del glorioso club rossonero. Adesso non resta che attendere sviluppi inerenti all’organico che andrà a disputare il campionato d’Eccellenza. Queste le sue prime parole tramite il profilo ufficiale Facebook dei rossoneri: “Grazie per le tante attestazioni di stima e per la fiducia accordatami. Vi chiedo, ora, di dar seguito alle parole ed aiutarmi,per come manifestato in questi due giorni,nell’impresa di costituire una SOCIETA’ SPORTIVA forte e compatta che, possa programmare nel miglior modo possibile il futuro sportivo calcistico acrese.
Conosciamo benissimo la situazione attuale. BISOGNA RIPARTIRE e per farlo c’è bisogno di TUTTI. Vi aspetto LUNEDI 13 c.m. alle ore 20,00 nella sala della Pro-Loco ,all’interno del Palazzo Sanseverino-Falcone per illustrarvi il programma che, con il vostro necessario aiuto, intendo realizzare”

Intanto il 26 agosto primo impegno ufficiale per gli acresi. Si va a Cosenza per affrontare L’A.C. Morrone valevole per il primo turno di Coppa Italia Dilettanti dove, a scendervi in campo tra le file dei rossoneri, visto la situazione del momento, sarà con ogni probabilità la formazione giovanile.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it