Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, accusato di stalking: in manette un uomo di 45 anni

Cosenza, accusato di stalking: in manette un uomo di 45 anni

Il personale della Polizia di Stato della Squadra Volante U.P.G.S.P. nella corsa notte, hanno tratto in arresto, D.F. di 45 anni di Cosenza, perché resosi responsabile del reato di atti persecutori aggravati.

In particolare nella nottata, è pervenuta al 113 una segnalazione circa una violenta lite in atto tra un uomo e una donna. Le volanti sono state inviate prontamente sul luogo segnalato mentre, l’interlocutore, intrattenuto al telefono, riferiva che l’aggressione si stava consumando a bordo di un fuoristrada di colore bianco dal quale era stata scaraventata fuori una ragazza, dopo un breve trascinamento.

Giunti sul posto, il personale della Squadra Volante ha prestato immediatamente soccorso e le prime cure alla donna, chiedendo altresì l’intervento di un’autoambulanza che provvedeva al trasporto della stessa presso il locale ospedale.

Un equipaggio della Squadra Volante si è messa poi sulle tracce dell’auto segnalata che è stata poco dopo rintracciata. L’aggressore ha dichiarato spontaneamente di aver avuto poco prima una violenta lite con la sua ex ragazza e, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e di un tubo in alluminio flessibile per sanitari.

Nell’occasione è stato constatato altresì, che l’interno dell’abitacolo recava vari danni, tutti riconducibili ad una colluttazione ivi consumatasi. Dopo le cure ricevute presso il locale nosocomio, dove sono state diagnosticate varie contusioni e ferite giudicate guaribili in 10 giorni, la donna si è recata a sporgere denuncia.

Related posts