Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il sindaco di Crotone scrive all’Anas: «Riferisca sul ponte di Celico»

Il sindaco di Crotone scrive all’Anas: «Riferisca sul ponte di Celico»

Il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, ha inviato una nota, questa mattina, all’Anas – Area Compartimentale della Calabria – e per conoscenza al presidente della Regione Mario Oliverio in merito alla sicurezza di ponti e viadotti nel crotonese.

Nella lettera il sindaco scrive che «facendo seguito alle recentissime drammatiche vicende che hanno interessato il Viadotto “Morandi” di Genova e alle preoccupazioni che pure tale evento ha prodotto anche tra le nostre popolazioni, al fine di dare opportune informazioni e rassicurazioni alla popolazione interessata ed anche evitare infondati allarmismi, si chiede di conoscere lo stato di sicurezza relativo alle seguenti strutture stradali in territorio crotonese: cavalcavia in prossimità dell’ingresso nord a  Crotone (caratterizzato da un evidente avvallamento, sin dalla ricostruzione a seguito degli eventi alluvionali del 1996) e cavalcavia su Strada statale 106, in prossimità della Contrada Bucchi (fiume Neto).

Per ultimo – pur non essendo interessati territorialmente, ma facendoci tramite delle numerosissime sollecitazioni pervenute da parte dei nostri cittadini che percorrono quotidianamente quella tratta -, si chiedono notizie in merito alla situazione del Ponte di Celico (Cosenza)» che collega la Sila cosentina alla fascia ionica crotonese.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it