Tutte 728×90
Tutte 728×90

Trebisacce ok a Cassano nel segno del solito Galantucci (1-2)

Trebisacce ok a Cassano nel segno del solito Galantucci (1-2)

Una doppietta del capitano giallorosso stende i coriacei padroni di casa ch’erano passati in vantaggio grazie al gol di Buongiorno.

 

Si apre con una vittoria, e con i tre punti in classifica, la stagione del Trebisacce. I giallorossi sono riusciti a battere in rimonta per 2-1, in trasferta, il Cassano Sybaris. Locali che sbloccano con Buongiorno (che dedica il gol ad Antonio De Rasis, venuto tragicamente a mancare nella tragedia di Raganello di qualche giorno fa). Ci pensa capitan Galantucci a pareggiare su rigore e poi a trovare il sigillo della vittoria.

A fine gara il presidente Angelo Miniaci ha così commentato: “Da questa gara ci serviva capire, al di là del risultato finale, a che punto è la nostra preparazione oltre che chi siamo in questo momento e quali correttivi possiamo ancora porre se ce ne fosse bisogno. Primo tempo sottotono, anche per via di una condizione fisica che risente dei carichi della preparazione pre-stagionale, mentre nella ripresa in avanti abbiamo fatto la differenza. Galantucci e Naglieri hanno fatto ciò che hanno voluto e chiaramente il cambio di passo è arrivato da due dei nostri elementi con il maggiore tasso tecnico. Siamo in fase di rodaggio, dobbiamo avere pazienza ed è una cosa normalissima dopo un biennio nel quale bene o male gli uomini erano sempre gli stessi. I nuovi giocatori devono assimilare il gioco del mister. Ci tengo a sottolineare le buone prove degli under, in particolare del portiere Armentano e di Cirolla, prodotto del nostro settore giovanile. Ci sono molte aspettative, molti occhi puntati su di noi per tanti motivi, sia per capire cosa siamo stati capaci di fare e dove potremo arrivare. Siamo noi stessi curiosi in tal senso e possiamo affermare che chi viene a giocare in realtà come la nostra deve avere tanta voglia; i curriculum ed il bagaglio tecnico potrebbero non bastare. La vittoria odierna ci consente di preparare al meglio la settimana ed evitare di giocare nuovamente mercoledì che, in fase di preparazione, sarebbe potuto essere un fattore non certo ottimale”.

Mercoledì il Trebisacce riposerà mentre il Cassano affronterà lo Juvenilia Roseto in trasferta; questi utlimi saranno poi avversari dei ragazzi di mister Malucchi domenica prossima per la terza ed ultima giornata del mini-girone della Coppa Italia Dilettanti riservata alle compagini di Eccellenza e Promozione.

Fabrizio Cantarella – Addetto Stampa Asd Trebisacce –

Related posts