Cosenza Calcio

Bruccini ancora out. Cosenza, la formazione anti-Verona…

Il centrocampista rossoblù Mirko Bruccini continua il suo percorso di recupero. Nel frattempo Braglia pare avere le idee chiare per l’undici da opporre al Verona.

Pensare al calcio giocato forse è la cosa fatta di meno in questa settimana. Ma non per Piero Braglia e per i suoi calciatori che, approfittando della distrazione collettiva, hanno avuto modo di insistere sulla formazione che ha ben figurato sul campo dell’Ascoli.

L’attenzione è stata catalizzata nei giorni scorsi dalla questione relativa al Marulla e dall’attesa per la consegna degli abbonamenti, ma il match con l’Hellas Verona è imminente e la posta in palio è alta. Poi ci sarà tempo per riposarsi e apprendere la sentenza definitiva dei tribunali riguardo al format della Serie B. Il ds Trinchera vorrebbe un ritorno a 22 così come quasi tutti i direttori dei sodalizi che puntano a salvarsi. I presidenti, invece, ne fanno un discorso economico e compatti spingono per cristallizzare l’attuale formula.

L’idea di Braglia è di valutare fino all’ultimo istante se la riconferma di Mungo playmaker basso e dei suoi due alfieri possa essere la soluzione migliore al cospetto della corazzata scaligera. Verna e Garritano non hanno convinto al Del Duca, ma erano in gruppo da appena una settimana e con ogni probabilità godranno di un’altra chance.

La sessione odierna e quella di rifinitura prevista per domani chiariranno i pochi dubbi residui sull’undici titolare. Una cosa è certa: Bruccini salterà la seconda gara consecutiva di campionato a causa della pubalgia, ma quando rientrerà il centrocampo avrà uno stantuffo in più. (Antonio Clausi)

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina