Tutte 728×90
Tutte 728×90

Morrone: «Settembre Rendese, cartellone di grande qualità»

Morrone: «Settembre Rendese, cartellone di grande qualità»

Gaetano Morrone, consigliere comunale del gruppo consiliare “Laboratorio Civico”, loda il cartellone del Settembre rendese: «Migliore kermesse dell’era Manna».

«Il cartellone del Settembre Rendese 2018, è senza alcuna ombra di dubbio, di eccellente qualita». Ad affermarlo è Gaetano Morrone, consigliere comunale del gruppo consiliare “Laboratorio Civico”, che applaude alle scelte effettuate. «E’ doveroso complimentarsi con il Sindaco Manna in primis, la squadra comunale, lo staff del sindaco, il direttore artistico, per l’impegno profuso e la grande passione nel mettere insieme tanti  artisti che abbracciano davvero diverse generazioni – aggiunge –  Non era assolutamente facile far quadrare i conti delle casse comunali, ma ci siamo riusciti, e ne siamo fieri».

Un mix di eccellenti cantautori classici e navigati come Ron che si esibià su via Rossini, alla splendida performance di Fabio Concato nel suggestivo borgo antico, e la musica giovanile degli Stato Sociale ed Eman che farà affluire a Rende migliaia e migliaia di giovani da tutta la provincia e non solo.

«E’ oggettivamente l’edizione del Settembre Rendese più importante, imponente e di notevole portata per l’amministrazione del sindaco Marcello Manna – conclude Morrone –  Con gli anni la qualità delle manifestazioni culturali, musicali, teatrali, cinematografiche, e culinarie è cresciuta a dismisura e oggi siamo qui a rivendicare con orgoglio  la programmazione di questa bella e affascinante kermesse. Si è riusciti, con tanto sudore e fatica, in una bella e ardua impresa alla quale il Sindaco Manna teneva in particolar modo, e sicuramente l’obiettivo è stato ampiamente raggiunto. Rende Centro Storico sarà protagonista in un fine di settimana, al 21 al 23 Settembre, in cui sono in programma spettacoli e manifestazioni, anche per palati fini,  che attireranno tanta  gente nella parte antica della città. In calendario anche molti eventi culturali e compagnie teatrali che allieteranno le serate settembrine, in tante zone e periferie della città. Settembre 2018 è il mese dei rendesi, dei tanti cittadini dell’area urbana, della provincia nella sua interezza che vorranno apprezzare il nostro territorio migliorato in termini di qualità, decoro urbano, e vivibilità. Questo programma è  lo specchio fedele  di una amministrazione che ha lavorato e continuerà a farlo sempre e comunque nell’interesse della intera collettività».

Related posts