Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Sambiase parte bene. Il Belvedere deve lavorare. Fotoracconto e video del match (0-1)

Il Sambiase parte bene. Il Belvedere deve lavorare. Fotoracconto e video del match (0-1)

Decide un gol di Bernardi dopo un quarto d’ora della ripresa. Il capitano giallorosso ha anche fallito un calcio di rigore ben parato da Adornetto. Vittoria meritata per la squadra di Fanello.

 

Parte con il piede giusto il Sambiase di mister Fanello. I giallorossi vincono con merito sul campo del Belvedere anche se il risultato resta in bilico fino alla fine. E’ stata abbastanza marcata la supremazia dei giallorossi che controllano agevolmente la partita senza però trovare il colpo del ko. Il Belvedere fa quello che può, ma la condizione fisica ancora precaria, non permette agli uomini di Liparoto di riuscire ad impensierire più di tanto Bruno e compagni.

Eppure, è proprio degli amaranto la prima occasione del match. Ma Cerra è bravo a respingere la conclusione di Garritano su cross di Amendola al 15′. Il pericolo corso richiama all’attenzione il Sambiase che alza il baricentro e chiude nella propria metà campo il Belvedere.  Al 20′ azione funambolica di Umbaca sulla sinistra, palla sul secondo palo per Leta che di piatto al volo colpisce in pieno la base del palo con Adornetto battuto.

Al 22′ il Sambiase reclama un calcio di rigore per un atterramento, apparso abbastanza netto, di Liparota da parte di Sotero. Per l’arbitro Avolio è tutto regolare. Appuntamento rinviato a due minuti dopo. Lancio di Diop di 40 metri per la corsa di Bernardi sulla destra. De Rose lo contrasta appena dentro l’area e per l’arbitro questa volta è rigore.

Dal dischetto di presenta lo stesso Bernardi, ma Adornetto lo ipnotizza e blocca sulla sua sinistra. Guarda il video: rigore belvedere sambiase

 

Il rigore fallito affloscia il Sambiase che fino alla fine del tempo non riesce più ad imbastire azioni pericolose dalle parti di Adornetto, nonostante la netta supremazia territoriale.

Ad inizio ripresa il leit-motiv della partita non cambia. Si gioca per lo più nella metà campo belvederese. Al 10′ il Sambiase passa. Tiro rasoterra di Umbaca respinto da Adornetto. Sulla palla si avventa Perri che l’appoggia in rete. Per il guardalinee però è fuorigioco.

Al 14′ l’episodio che decide la gara. Palla filtrante di Perri per l’inserimento sulla sinistra di Liparota. La difesa belvederese sembra in vantaggio con Filippo che protegge l’uscita di Adornetto. L’undici del Sambiase però riesce a sporcare la sfera ed a metterla in mezzo sul secondo palo dove Bernardi arriva in spaccata e la mette in gol nonostante il disperato tentativo di De Rose.

Una volta in vantaggio il Sambiase fa valere ancora di più il suo maggiore tasso tecnico. Gli uomini di Fanello controllano agevolmente ed il Belvedere si fa vedere in avanti solo una volta con un cross tagliato di Mandarano dalla sinistra, sul quale però non arriva nessuno dei suoi compagni. La partita scorre lenta fino al 90′ senza null’altro da segnalare. Da segnalare le buone prove di Adornetto, Rizzuti e Mandarano per il Belvedere e di Umbaca, Leta e Diop per il Sambiase.

Finisce con i giallorossi che possono festeggiare davanti ai loro calorosi tifosi che hanno cantato per 90 minuti. Nel prossimo turno il Sambiase ospiterà il Marina di Schiavonea. Per il Belvedere invece c’è da sudare. Bisogna dapprima ritrovare la condizione fisica. Il calendario non aiuta, visto che la prossima settimana gli amaranto saranno ospiti del Cassano.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it