Dalla CalabriaPolitica

La richiesta di Cipparrone: «Sospendere la zona Ztl in via Isonzo»

Dopo le variazioni apportate alla viabilità nella nostra città, visto gli imminenti lavori che vedono impegnati il viale Mancini, sindaco le chiedo, pubblicamente, per agevolare la circolazione del traffico veicolare nella zona 2 fiumi, lo spegnimento delle telecamere alla ztl di via Isonzo.

Ciò permetterebbe alle tantissime automobili che attraversano la zona del 2 fiumi, maggiormente, dalle 18 in poi, un più facile attraversamente di quella zona onde evitare di far confluire tutti si viale Trieste.

Purtroppo per via del maggior traffico rilevato, gioco forza, in quella zona, dopo aver chiuso la carreggiata a sinistra del viale Mancini, ha fatto si che tantissimi automobilisti per la necessità di uscire dal traffico che si crea in quell’area hanno, ovviamente sbagliando, attraversato il varco anche dopo le 18.00.

Lei capirà, Sindaco, che oltre al danno, qualcuno potrebbe dire, anche la beffa, infatti i nostri concittadini, seppur stanno cercando di abituarsi alle numerose variazioni della viabilità cosentine, sono però molto avirati per le tantissime multe che quel varco sta producendo.

In tanti stanno ricevendo negli ultimi giorni diverse multe, ed essendo in un brutto periodo di crisi economica non possiamo permettere che i nostri concittadini non vengono agevolati, almeno in questi periodo di traffico. Come? Con un controllo più moderato delle nostre strade cittadine da parte degli ottimi vigili urbani, infatti riempire di multe i cosentini non è certo il miglior modo per farsi capire in primis e ascoltare in merito alle ordinanze sulla viabilità.

I cosentini sono impegnati ogni giorno nel far quadrare i propri bilanci familiari, ecco perché Sindaco Le chiedo di chiudere la ztl in questione Fino a fine lavori, anche questo è vicinanza alla città, non sono sconfitte politiche.

Giovanni Cipparrone
Consigliere comunale gruppo P.S.E.

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina