Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cittadella in vetta, bene Verona e Salernitana. Tabellini e voti dopo il 3° turno di B

Cittadella in vetta, bene Verona e Salernitana. Tabellini e voti dopo il 3° turno di B

Verona e Salernitana prendono a pallonate Carpi e Padova. Il Palermo vince in rimonta a Foggia, mentre la Cremonese liquida lo Spezia. Stasera posticipo tra Livorno e Crotone.

Nella terza giornata del campionato di Serie B il Cosenza cade sul terreno di gioco del Cittadella per 2-0. In gol per i veneti Iori autore di una doppietta su rigore. Il Benevento nell’anticipo del venerdì espugna il terreno di gioco delle Venezia per 3-2. In gol per gli ospiti due volte Bandinelli e Tello. Cade il Lecce in casa dell’Ascoli. Il gol vittoria porta la firma di Ardemagni nella ripresa. Termina in parità la sfida tra Brescia e Pescara. Padroni di casa in vantaggio con Morosini, pari degli ospiti nel finale con Monachello. Tutto facile per la Cremonese che liquida la pratica Spezia nel primo tempo grazie alle reti di Terranova e Brighenti. Goleada del Verona che batte senza problemi il Carpi con un sonoro 4-1. Mattatore del match Pazzini autore di una tripletta. Vittoria pesante anche della Salernitana che rifila un secco 3-0 al Padova. In gol per i campani Di Tacchio, Casasola e Anderson. Colpaccio del Palermo che espugna il terreno di gioco del Foggia per 2-1 grazie alle reti di Salvi e Trajkovski. La terza giornata del campionato di Serie B si chiuderà con il posticipo di stasera sera tra Livorno e Crotone. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

SALERNITANA-PADOVA 3-0
SALERNITANA (3-5-2): Micai 6; Perticone 6 (21’ st Mantovani 5.5), Schiavi 6, Gigliotti 6; Anderson D. 6.5, Akpa Akpro 6.5, Di Tacchio 7, Castiglia 5.5, Casasola 6.5; Djuric 5 (39’ st Di Gennaro sv), Bocalon 5.5 (17’ st Jallow 7). In panchina: Vannucchi, Pucino, Vitale, Odjer, Vuletich, Migliorini, Orlando, Anderson A., Mazzarani.  Allenatore: Colantuono 6
PADOVA (3-4-2-1): Merelli 6.5; Capelli 5.5, Ravanelli 5.5, Trevisan 6; Salviato 6, Pulzetti 6, Cappelletti 6, Contessa 5 (1’ st Zambataro 5.5); Capello 5.5 (1’ st Marcandella 5) Clemenza 5.5 (31’ st Guidone sv); Bonazzoli 5.5.  In panchina: Perisan, Ceccaroni, Minesso, Sarno, Broh, Belinghieri, Vogliacco, Della Rocca, Mandorlini.  Allenatore: Bisoli 5
ARBITRO: Di Paolo di Avezzano (dal 12’ pt Dionisi di L’Aquila )
MARCATORI: 26’ pt Di Tacchio; 20’ st Casasola; 24’ st Anderson
NOTE: Pomeriggio estivo, terreno in buone condizioni. Presenti 120 tifosi del Padova in Curva Nord. Spettatori 9.736, compreso la quota abbonati. Incasso non comunicato alla società. Al 5’ pt gioco sospeso per sette minuti per l’infortunio al polpaccio del direttore di gara. Al 12’ in campo il quarto uomo, Dionisi di L’Aquila. Angoli: 4-4. Ammoniti: Schiavi, Capello, Di Tacchio, Djuric. Recuperi: 7’ pt; 4’ st.


VERONA-CARPI 4-1
VERONA (4-3-3): Silvestri 6; Almici 6, Caracciolo 6, Marrone 6, Crescenzi 6.5 (38’ st Balkovec sv); Colombatto 6, Zaccagni 6 (20’ st Dawidowicz sv), Henderson 6,5; Matos 6, Pazzini 7, Laribi 7 (33’ st Lee sv). In panchina: Ferrari, Tozzo, Eguelfi, Gustafson, Ragusa, Cissè, Calvano, Kumbulla, Tupta. Allenatore: Grosso 7
CARPI (4-5-1): Colombi 6; Pachonik 5, Poli 6, Suagher 5, Pezzi 5,5 (33’ pt Concas 5.5); Mbaye 5, Jelenic 5, Sabbione 5, Di Noia 5,5 (35’ st Saric sv), Piscitella 6 (7’ st Mokulu 5.5); Arrighini 5. In panchina: Pasotti, Colombo, Frascatore, Buongiorno, Giorico, Mokulu, Piu, Vano, Pasciuti, Wilmots. Allenatore: Chezzi 5
ARBITRO: Volpi di Arezzo 6
MARCATORI: 35’ pt Laribi (V), 45’ pt Pazzini (V, rig.); 10’ st Pazzini (V, rig.), 36’ st Pazzini (V), 42’ st Poli (C)
NOTE: terreno in buone condizioni, pomeriggio afoso. Ammoniti: Pachonik, Concas, Silvestri, Matos. Recupero: 3’ pt; 3’ st.


FOGGIA-PALERMO 1-2
FOGGIA (4-3-3): Bizzarri 5; Tonucci 6 (42’ st Gerbo sv), Martinelli 6, Camporese 5.5, Zambelli 6 (25’ st Cicerelli 6); Deli 6, Carraro 5.5, Agnelli 5; Chiaretti 5 (Gori 22’ st 55.), Kragl 6.5, Mazzeo 5. In panchina: Nppert, Cavallini, Arena, Sarri, Ranieri, Loiacono,  Rubin, Boldor, Ramè.  Allenatore: Grassadonia 5
PALERMO (3-4-3): Brignoli 6; Bellusci 6, Rajkovic 6.5, Pirrello 6; Salvi 7, Haas 6, Jajalo 6, Mazzotta 6 (31’ st Aleesami 6); Falletti 6 (34’ st Murawski sv), Trajkovski 7, Puscas 6 (43’ st Nestorovski sv).  In panchina: Pomini, Alastra, Accardi, Moreo, Embalo, Fiordilino, Szyminski.  Allenatore: Tedino 6.5
ARBITRO: Marinelli di Tivoli 6
MARCATORI: 37’ Kragl (F); 9’ st Salvi (P), 16’ st Trajkosvski (P)
NOTE: serata fresca. Terreno in ottime condizioni. Spettatori 12.000 circa con un centinaio di tifosi ospiti. Ammoniti: Deli, Bellusci, Falletti, Tonucci, Camporese, Murawski. Angoli: 3-6. Recuperi: 0’ pt; 5’ st.


CREMONESE-SPEZIA 2-0
CREMONESE (4-3-3): Radunovic 6; Mogos 6.5, Claiton 7, Terranova 7, Migliore 6.5; Arini 6, Castagnetti 6, Croce 6 (19’ st Emmers 6); Castrovilli 6, Brighenti 7 (23’ st Paulinho 6), Perrulli 6.5 (33’ st Kresic 6).  In panchina: Ravaglia, Volpe, Marconi, Strefezza, Del Fabro, Girelli, Renzetti, Boultam.  Allenatore: Mandorlini 7
SPEZIA (4-3-3): Manfredini 6; De Col 6, Giani 5.5, Terzi 6, Crivello 6; Bartolomei 6, Ricci 6 (31’ st Gyasi 6), Mora 5.5 (14’ st Crimi 6); Okereke 5, Galabinov 5, Pierini 5 (1’ st Bidaoui 6).  In panchina: Desjardins, Barone, Augello, Gudjohnsen, De Francesco, Bastoni, Vignali, Maggiore, Bachini.  Allenatore: Marino 5.5
ARBITRO: Giua di Olbia 6
MARCATORI: 15’ (rig.) Terranova, 20’ Brighenti
NOTE: ammoniti Ricci, Radunovic. Recupero pt 2’, st 4’. Spettatori 7036. Angoli 5-3 per lo Spezia.


BRESCIA-PESCARA 1-1
BRESCIA (4-2-1-2): Alfonso 7; Mateju 5.5, Romagnoli 6, Cistana 6, Curcio 6; Bisoli 6.5, Tonali 7 (20’st Viviani 5.5), Dall’Oglio 6(40’st Tremolada 6.5); Ndoj 5.5; Donnarumma 5 (29’st Morosini 6), Torregrossa 6. In panchina: Andrenacci, Rondanini, Carillo, Martinelli, Spalek. Allenatore: Suazo 5.5
PESCARA (4-3-3):  Fiorillo 7; Ciofani 6, Gravillon 6, Perrotta 6, Del Grosso 6; Memushaj 6, Brugman 6, Melegoni 5.5 (6’ st Kanoute 6); Mancuso 5.5, Cocco 5 (13’ st Monachello 7), Antonucci 5.5 (37’ st Marras 6). In panchina: Kastrati, Campagnaro, Fornasier, Scognamiglio, Elizalde, Crecco, Machin, Del Sole, Capone. All: Pillon 6
ARBITRO: Serra di Torino
MARCATORI: 37’ st Morosini (B), 43’ st Monachello (P)
NOTE: spettatori: 6000. al 24’ pt Cocco (P) sbaglia un calcio di rigore. Ammoniti: Gravillon, Melegoni, Dall’Oglio, Bisoli, Romagnoli. Angoli: 6-4. Recupero: 1’ e 6’.


ASCOLI-LECCE 1-0
ASCOLI (3-5-2): Lanni 6 (13’ Perucchini sv); Laverone 6.5 (36’ st De Santis sv), Brosco 6, Valentini 6; Frattesi 6.5, Baldini 6 (18’ st Beretta sv), Casarini 6, Cavion 6, D’Elia 6; Ninkovic 6, Ardemagni 7.  In panchina: Bacci, De Santis, Troiano, Ganz, Rosseti, Zebli, Quaranta, Addae, Kupisz, Valeau.  Allenatore: Vivarini 6
LECCE (4-3-1-2): Bleve 6; Fiamozzi 6, Cosenza 6, Petriccone 6, Calderoni 5.5 (38’ st Venuti sv); Petriccone 6, Arrigoni 6, Scavone 6 (27’ st Palombi sv); Mancosu 6; Falco 6.5; Pettinari 6 (20’ st La Mantia sv).  In panchina: Milli, Lepore, Torromino, Haye, Palombi, Marino, Tsonev Tabanelli, Armellini, Bovo.  Allenatore: Liverani 6
ARBITRO: Rapuano di Rimini 6
MARCATORE: 25’ st Ardemagni
NOTE: giornata afosa, terreno in buone condizioni. Spettatori 6.403 (abbonati 3.474, paganti 2.929) per un incasso di 53.715,78 euro. Ammoniti Cosenza, Calderoni, Ardemagni, Ninkovic, Frattesi. Angoli 7-2 per il Lecce. Recupero 1’; 5’


VENEZIA-BENEVENTO 2-3
VENEZIA (3-5-2): Lezzerini 5; Andelkovic 5 (41’ st Zigoni sv), Modolo 5.5 (31’ st Marsura 5.5), Domizzi 5; Bruscagin 6, Falzerano 6, Bentivoglio 6, Pinato 6 (12’ st Citro 6.5), Garofalo 6; Geijo 6.5, Di Mariano 6. In panchina: Facchin, Vicario, Coppolaro, Suciu, Segre, Cernuto, Zampano, Migliorelli, Vrioni. Allenatore: Vecchi 6
BENEVENTO (4-3-3): Puggioni 7; Maggio 6, Volta 6.5, Billong 6.5, Letizia 7; Tello 7 (25’ st Del Pinto 6), Viola 7, Bandinelli 8; Ricci 6.5, Coda 7.5 (30’ st Asencio SV), Improta 6 (35’ st Buonaiuto 6). In panchina: Montipò, Gori, Sperandeo, Antei, Di Chiara, Gyamfi, Insigne, Goddard, Volpicelli. Allenatore: Bucchi 7
ARBITRO: Aureliano di Bologna 5
MARCATORI: 26’ pt e 45’ pt Bandinelli (B), 4’ st Geijo (V), 7’ st Tello (B), 22’ st Citro (V, rig.)
NOTE: Spettatori: 3.529 (1.721 abbonati), incasso di 29.155,97 euro. ammoniti Maggio, Modolo, Domizzi e Asencio. Angoli: 5-2; recupero: 2’ pt, 5’ st.

 

Related posts