Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braglia sorride. Cosenza, Dermaku e Garritano a disposizione

Braglia sorride. Cosenza, Dermaku e Garritano a disposizione

Dopo l’ok da parte di Castelli, il Cosenza ottiene buone notizie anche dall’infermeria: Dermaku e Garritano sono tornati a disposizione di Braglia. Ecco il report sulla seduta odierna.

Giornata di notizie positive in casa Cosenza. Dopo l’ok dell’agronomo Castelli al terreno di gioco (l’ufficialità della Lega richiesta da club e Palazzo dei Bruzi arriverà domani, ndr), Braglia ha potuto riabbracciare anche Dermaku e Garritano.

I due hanno smaltito i rispettivi acciacchi che ne hanno caratterizzato gli ultimi giorni e si sono messi a disposizione del loro allenatore. Sul campo della Real Cosenza in attesa che venga messa mano al Sanvitino, i rossoblù hanno iniziato a provare tattiche e schemi in vista dell’incontro con il Livorno.

Braglia e Lucarelli adottano lo stesso metodo, il 3-5-2, pertanto al Marulla i tifosi si ritroveranno davanti due formazioni abbastanza bloccate pronte ad approfittare di un errore dell’avversario.

Nella giornata odierna l’unico indisponibile era Schetino che si è limitato ad una serie di giri di campo, mente in attacco si sono alternati molto Tutino, Baclet e Maniero. Dall’altra parte, invece, hanno giostrato Di Piazza e Perez. A centrocampo Mungo in cabina di regia con Bruccini e Garritano potrebbe essere un’idea. Varone l’alternativa. In difesa, invece, non ci saranno variazioni davanti a Saracco.

Related posts