Tutte 728×90
Tutte 728×90

Modesto: «Rende, che entusiasmo». Gigliotti: «Abbiamo il suo carattere»

Modesto: «Rende, che entusiasmo». Gigliotti: «Abbiamo il suo carattere»

Il tecnico del Rende Francesco Modesto si gode i complimenti dopo la vittoria di ieri sera sul Catanzaro. Il match-winner: «Cerchiamo di vincere ogni duello e daremo tutto sempre».

Rende al settimo cielo dopo la vittoria in casa contro il Catanzaro, ottenuta negli ultimi minuti di gara grazie a Gigliotti. E in sala stampa il tecnico Francesco Modesto, il principale artefice del gioiellino biancorosso, sprizza gioia da tutti i pori. «Siamo una squadra fatta di giovani che lottano su ogni pallone e hanno voglia di emergere – dice davanti ai microfoni – Sapevamo delle difficoltà della gara, i miei ragazzi sono stati super».

«È stata una battaglia – continua Modesto – merito anche del Catanzaro che ha giocato una buona partita. Ogni allenamento è fondamentale per migliorare e i giocatori sanno che devono dare tutto e attaccare in avanti. Questa è la nostra mentalità che ci può dare tanto. Abbiamo avuto l’occasione giusta per vincere la partita e l’abbiamo sfruttata al massimo».

Non è dello stesso parere di Modesto, invece, il tecnico delle Aquile Gaetano Auteri. «Non sono scontento della prestazione della mia squadra, è stato un confronto equilibrato e penso che abbiamo creato almeno 5-6 situazioni importanti che dovevamo sfruttare meglio – sottolinea – Il risultato non è giusto, anche se devo dire che il Rende è un’ottima squadra che ha grandi qualità individuali. Ritengo dunque che il pari sarebbe stato più corretto. Non giochiamo da soli in campo, ci sono anche gli avversari e il Rende se mantiene questi ritmi può raccogliere tanti successi pesanti».

Il centravanti del Catanzaro Fischnaller ha fatto poco e riconosce i meriti del collettivo orchestrato bene da Modesto. «Abbiamo iniziato bene nel primo tempo, poi col passare dei minuti abbiamo trovato difficoltà centralmente e non siamo riusciti a creare tanto – evidenzia – Per fortuna, abbiamo la possibilità di giocare subito e speriamo già da martedì di ritornare alla vittoria».

Infine tocca a Gigliotti, il match winner. Da catanzarese ha inflitto un duro ko alla squadra della sua città ripagando così la fiducia del Rende e del tecnico Modesto. «Grande soddisfazione per aver vinto una partita difficile contro la squadra che mi ha lanciato nel calcio professionistico – chiude – Non stavo bene e sono contento di aver contribuito ad ottenere i tre punti. Noi rispecchiamo il carattere del mister, cerchiamo di vincere ogni duello e daremo tutto in ogni gara che affronteremo da qui alla fine». (Alan)

Related posts