Serie B

Claiton salva la Cremonese. A Padova è 1-1 in rimonta

I prossimi avversari del Cosenza rimontano la rete di Clemenza. A Padova la Cremonese parte bene poi subisce i veneti e solo nel finale trova la rete del pari con Claiton.

Finisce 1-1 il posticipo di serie B tra Padova e Cremonese all’Euganeo. Buon avvio degli ospiti, che si affacciano in avanti con Strefezza e Brighenti ma non riescono a sorprendere Merelli. Il Padova segna al 26′ con Clemenza su assist di Broh e legittima il vantaggio con un paio di occasioni per Zambataro e Clemenza.

Nella ripresa la Cremonese spinge alla ricerca del pareggio e viene premiata all’81’, con Claiton che segna sotto rete sugli sviluppi di un corner. Nel finale gli ospiti potrebbero anche passare in vantaggio, ma Merelli si oppone a Castagnetti e salva il Padova.

Il tabellino:
PADOVA (4-3-1-2): Merelli 7; Zambataro 6, Capelli 6, Trevisan 5.5, Ceccaroni 5.5; Broh 7, Cappelletti 6 (18′ st Ravanelli 6), Pulzetti 6; Clemenza 6.5 (38′ st Salviato sv); Capello 6, Bonazzoli 5.5 (1′ st Guidone 5 ). A disp.: Perisan, Contessa, Belingheri, Mandorlini, Serena, Minesso, Sarno, Marcandella, Chinellato. All.: Bisoli 6
CREMONESE (4-3-3): Radunovic 5.5; Mogos 6, Claiton 7, Terranova 6.5, Renzetti 6.5; Emmers 6,5 (41′ st Kresic sv), Castagnetti 6.5, Arini 5.5; Castrovilli 7, Brighenti 6 (17′ st Perrulli 6.5), Strefezza 6.5 (16′ st Paulinho 6.5). A disp.: Ravaglia, Volpe, Del Fabro, Migliore, Croce, Boultam, Carretta, Marconi. All.: Mandorlini 6
ARBITRO: Abbattista di Molfetta
MARCATORI: 26′pt Clemenza (P), 37′st Claiton (C)
NOTE:Spettatori 6946. Ammoniti Cappelletti, Mogos, Pulzetti. Angoli 11-4 per la Cremonese. Recupero: 0′ pt – 3′ st

 

 

Tags
Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina