Tutte 728×90
Tutte 728×90

‘Ndrangheta e politica, la Dda arresta un sindaco: l’indagine

‘Ndrangheta e politica, la Dda arresta un sindaco: l’indagine

E’ il sindaco di Delianuova, Francesco Rossi, il primo cittadino raggiunto da fermo di indiziato di delitto eseguito oggi dai Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria nell’ambito di una vasta operazione contro la cosca Alvaro di Sinopoli.

I militari hanno fermato complessivamente 18 persone, tra cui il sindaco di Delianuova e due imprenditori. Rossi, eletto 3 anni fa con una lista civica, è accusato di associazione mafiosa dalla DDA di Reggio Calabria diretta dal procuratore capo Giovanni Bombardieri.

Le indagini dei Carabinieri – si legge in una nota – hanno fatto luce sugli interessi criminali della cosca, una delle più agguerrite del mandamento tirrenico della ‘ndrangheta reggina, in grado di infiltrare enti pubblici e amministrazioni locali per influenzarne le scelte e acquisire illecitamente appalti e finanziamenti pubblici.

Related posts