Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, i ballottaggi sono a centrocampo. Intanto in avanti…

Cosenza, i ballottaggi sono a centrocampo. Intanto in avanti…

Braglia ha lasciato a casa Perina e Schetino convocando il resto dell’organico a disposizione. Palmiero spinge per partire dal 1′, mentre in attacco può riposare uno tra Maniero e Tutino.

Il Cosenza, in mattinata, è partito alla volta di Cremona dove domani alle 19 affronterà la formazione di casa. La squadra, prima della partenza, è scesa in campo per svolgere la consueta rifinitura agli ordini di Piero Braglia. Il tecnico rossoblu ha provato alcune situazioni di gioco in vista della sfida contro la Cremonese. Tanti sono ancora i dubbi che riguardano principalmente il centrocampo con Varone, Verna, Garritano, Bruccini, Mungo e Palmiero che si giocano le tre maglie disponibili in mediana.

Sicura, invece, la presenza sulle corsie laterali di almeno uno tra Corsi e D’Orazio: Bearzotti e Anastasio infatti aspettano in silenzio la propria occasione. Davanti a Saracco ci saranno Capela, Dermaku e Legittimo. Mentre in attacco confermata la coppia Tutino-Maniero potrebbe essere messa a dura prova dalla legge del turnover. Di Piazza, Perez e Baclet vorrebbero avere una chance e si sono allenati per farsi trovare pronti. Braglia ha convocato l’intero gruppo a disposizione meno che l’infortunato Schetino e Perina, fuori per decisioni prese dal club. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it