Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mandorlini sceglie il 4-3-3. Paulinho non al meglio. Attacco affidato a Brighenti

Mandorlini sceglie il 4-3-3. Paulinho non al meglio. Attacco affidato a Brighenti

I grigiorossi, ancora imbattuti dopo 4 giornate, ritrovano anche il centrocampista Greco, al rientro dopo la lunga squalifica. Anche Piccolo parte dalla panchina. Con Brighenti in attacco Perrulli e Castrovilli.

 

E’ una Cremonese ancora imbattuta quella che stasera ospiterà il Cosenza allo “Zini”. La sfida tra grigiorossi e rossoblù torna dopo 4 anni. L’ultima volta che le due squadre si incrociarono, fu nel Primo Turno della Coppa Italia del 2014 ed a vincere fu la Cremonese che si impose per 3-2. Per ritrovare una sfida in campionato invece, bisogna tornare alla Serie B del 19998/1999 Il 10 gennaio del 1999, il Cosenza si impose in terra lombarda con un netto 3-0 con i gol di Moscardi, Manfredini e De Francesco. Più in generale però il bilancio tra le due squadre è in perfetta parità. I 5 precedenti vedono 2 vittorie per la Cremo, un pareggio e due vittorie dei lupi. Che oltre al già citato successo del 1999, riuscirono ad espugnare lo “Zini” anche nella Serie B del 96/97 per 3-2.

Tornando ai giorni nostri, possiamo certamente affermare che l’organico della Cremonese è certamente ottimo per la Serie B. La squadra allenata da mister Mandorlini può disporre di tanti calciatori importanti nella categoria. L’inizio del campionato è stato più che buono. Dopo il pareggio dello “Zini” contro il Pescara, ecco il 2-2 in casa di una delle favorite alla vittoria finale come il Palermo. Poi vittoria in casa contro lo Spezia e pareggio nella tana del Padova.

Per quel che riguarda la formazione Tesser potrà contare sul rientro di Leandro Greco. L’ex centrocampista della Roma, espulso nella prima giornata, ha scontato ben tre giornate di stop imposte dal Giudice Sportivo. Ancora out Montalto e Carretta. Mentre Paulinho e Piccolo non sono ancora al meglio e partiranno dalla panchina. Mandorlini, quasi certamente, sceglierà ancora il 4-3-3 affidando la prima linea a capitan Brighenti, supportato da Castrovilli e Perrulli. (Alessandro Storino)

CREMONESE (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Arini, Castagnetti, Croce; Castrovilli, Brighenti, Perrulli. A disp.: Ravaglia, Volpe, Del Fabro, Kresic, Renzetti, Greco, Carretta, Strafezza, Piccolo, Paulinho, Emmers. All.: Mandorlini

Related posts