Tutte 728×90
Tutte 728×90

Verona e Benevento scappano via. Tabellini e voti del 5° turno di Serie B

Verona e Benevento scappano via. Tabellini e voti del 5° turno di Serie B

Il Verona rimonta una rete dello Spezia, mentre il Benevento sbanca Cittadella. In alto anche il Pescara (2-1 al Crotone), il Lecce passeggia a Livorno. Blitz Carpi a Perugia.

Nella quinta giornata del campionato di Serie B la capolista Verona batte per 2-1 lo Spezia grazie alle reti di Matos e Zaccagni che rimontano il gol degli ospiti con Bidaoui. Continua a macinare punti il Pescara che, davanti al proprio pubblico, batte il Crotone per 2-1 mantenendo così il secondo posto in classifica. In gol per gli abruzzesi Mancuso autore di una doppietta. Colpaccio del Benevento che espugna il terreno di gioco del Cittadella per 1-0. Il gol vittoria per i campani porta la firma di Asencio nella prima frazione di gioco. Tutto facile per il Lecce che in trasferta rifila ben tre reti al malcapitato Livorno. In gol per i salentini La Mantia e doppietta di Palombi. Cade il Palermo sul terreno di gioco del Brescia per 2-1. Mattatore del match Donnarumma autore di una doppietta. Colpo del Carpi che espugna di misura il terreno gioco del Perugia grazie ad una rete di Tembe. Termina, infine, 1-1 la sfida tra Salernitana-Ascoli. La quinta giornata si chiuderà stasera con i posticipi Cremonese-Cosenza e Foggia-Padova. Ecco tutti i tabellini. (Antonello Greco)

SALERNITANA-ASCOLI 1-1
SALERNITANA (4-3-1-2): Micai 6; Pucino 5.5, Mantovani 5, Schiavi 5, Gigliotti 5; Akpa Akpro 6.5, Di Tacchio 6.5, Mazzarani 5.5; Di Gennaro 5 (1′ st Castiglia 6); Djuric 5.5 (28’st Jallow 6), Vuletich 5 (13′ st Bocalon 6). In panchina: Vannucchi, Vitale, Odjer, Casasola, Bellomo, Palumbo, Bocalon, Migliorini, Anderson A., Perticone. Allenatore: Colantuono 5.5
ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini 6; Laverone 6, Valentini 6, Brosco 6, D’Elia 6; Cavion 5,5, Casarini 5.5 (22′ st Addae 6), Beretta 6; Troiano 6 (36′ st Baldini sv); Ardemagni 6 (40′ st Rosseti sv), Ninkovic 7. In panchina: Lanni, Bacci, De Santis, Ganz, Zebli, Padella, Quaranta, Kupisz, Frattesi. Allenatore: Vivarini 6
ARBITRO: Illuzzi di Molfetta
MARCATORI: 8′ pt Ninkovic (S), 16′ st Di Tacchio (A)
NOTE: Spettatori 8.164 compresa la quota abbonati. Ammoniti Casarini, Djuric, Laverone, Akpa Akpro. Angoli 4-3 per la Salernitana. Recuperi: 2′ pt – 5′ st


LIVORNO-LECCE 0-3
LIVORNO (3-5-2): Mazzoni 7; Bogdan 4.5, Dainelli sv (38′ pt Murilo 5), Albertazzi 5; Parisi 5.5, Diamanti 5.5, Bruno 4, Agazzi 4.5, Porcino 5.5; Giannetti 5.5 (29′ st Raicevic sv), Kozac 4.5 (19′ st Luci 5.5). In panchina: Zima, Di Gennaro, Gonnelli, Iapichino, Maicon, Soumaoro, Valiani, Maiorino, Frick. Allenatore: Lucarelli 5
LECCE (3-4-1-2): Vigorito sv; Calderoni 6.5, Marino 6.5, Meccariello 6.5; Venuti 6.5, Tabanelli 7, Scavone 7 (33′ st Haye sv), Marino 6.5; Mancosu 6.5; La Mantia 6.5 (39′ st Torromino sv), Palombi 7 (33′ st Pettinari sv). In panchina: Bleve, Cosenza, Arrigoni, Lepore, Dubickas, Falco, Fiammozzi, Bovo. Allenatore: Liverani 7
ARBITRO: Guccini di Albano Laziale
MARCATORI: 15′ pt La Mantia, 2′ st e 13′ st Palombi
NOTE: Serata ventosa, campo in buone condizioni, spettatori 5768 (di cui 4174 abbonati) per un incasso totale di 49.788,05 euro. Ammoniti Petriccione, Albertazzi, Palombi, Porcino. Angoli 8-6 per il Livorno. Recupero: 2′ pt – 3′ st


VERONA-SPEZIA 2-1
HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri 6; Crescenzi 6.5, Caracciolo 6, Marrone 6, Balkovec 6; Colombatto 6.5, Gustafson 5.5 (15′ st Zaccagni 6.5), Henderson 6 (38′ st Calvano sv); Matos 7, Pazzini 6 (21′ st Tupta 6), Laribi 5.5. In panchina: Ferrari, Tozzo, Chiesa, Eguelfi, Lee, Cisse’, Kumbulla, Danzi, Dawidowicz. Allenatore: Grosso 6
SPEZIA (4-3-3): Manfredini 5.5; De Col 6, Terzi 6, Giani 6, Crivello 6; Crimi 6, Maggiore 6 (31′ st Ricci sv), Mora 6; Gyasi 6 (36′ st Galabinov sv), Okereke 5.5, Pierini sv (23′ pt Bidaoui 6). In panchina: Desjardins, Barone, Augello, Bartolomei, Gudjohnsen, Bastoni, Vignali, Acampora, Bachini. Allenatore: Marino 6.
ARBITRO: Marini di Roma 6
MARCATORI: 38′ pt Bidaoui (S), 41′ pt Matos (V), 32′ st Zaccagni (V)
NOTE: Spettatori: 9914. Ammoniti: Terzi, Crivello, Colombatto, Crimi. Angoli 4-1 per il Verona. Recupero: 2′ pt – 4′ st


BRESCIA-PALERMO 2-1
BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso 6.5; Sabelli 6 (35′ Mateju 6), Gastaldello 5, Romagnoli 6, Curcio 6.5; Ndoj 6 (45′ st Cistana sv), Tonali 6.5, Dall’Oglio 6; Bisoli 6; Donnarumma 7.5, Torregrossa 6.5 (38′ st Morosini sv). In panchina: Andrenacci, Mateju, Spalek, Martinelli, Cistana, Ferrari, Tremolada. Allenatore: Corini 7.
PALERMO (3-4-2-1): Brignoli 6.5; Pirrello 5, Bellusci 4, Rajkovic 5.5; Salvi 6 (18′ st Moreo 6.5), Haas 6, Jajalo 6, Murawski 5 (1′ st Puskas 5); Mazzotta 5.5 (1′ st Aleesami 5.5), Trajkovski 5; Nestorovski 5. In panchina: Pomini, Alastra, Accardi, Lo Faso, Embalo, Ingegneri, Fiordilino, Szyminski, Puscas. Allenatore: Tedino 5
ARBITRO: Piccinini di Forlì
MARCATORI: 27′ pt e 29′ pt Donnarumma (B), 40′ st Moreo (P)
NOTE: Spettatori 5500 circa. Ammoniti Torregrossa, Ndoj. Angoli 8-2 per il Brescia. Recupero: 1′ pt – 5′ st


CITTADELLA-BENEVENTO 0-1
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 7; Ghiringhelli 6.5, Frare 6, Drudi 6.5, Rizzo 6; Proia 5.5 (24′ st Settembrini 6), Iori 6.5, Pasa 5.5 (24′ st Branca 5); Siega 5; Strizzolo 5, Malcore 5.5 (15′ st Finotto 6). In panchina: Maniero, Benedetti, Schenetti, Scappini, Maniero, Dalla Bernardina, Bussaglia. Allenatore: Venturato 5.5
BENEVENTO (4-3-3): Puggioni 6.5; Gyamfi 6, Volta 6.5, Billong 6.5, Di Chiara 6; Tello 7, Nocerino 6.5, Del Pinto 6 (27′ st Bandinelli 6); Insigne 6 (16′ st Improta 6.5), Asencio 7, Buonaiuto 6 (36′ st Ricci sv). In panchina: Montipo’, Gori, Sparandeo, Letizia, Costa, Coda, Viola, Maggio, Volpicelli. Allenatore: Bucchi 6.5
ARBITRO: Minelli di Varese
MARCATORE: 37′ pt Asencio
NOTE: Spettatori: 3791. Ammoniti: Siega, Settembrini, Asencio. Angoli 6-5 per il Benevento. Recupero: 0′ pt – 5′ st


PERUGIA-CARPI 0-1
PERUGIA (3-5-1-1): Gabriel 6; Ngawa 5.5, Cremonesi 6, Gyomber 5.5; Mazzocchi 6, Moscati 5 (23′ st Vido 6), Bianco 5, Dragomir 5.5 (15′ st Verre 6), Falasco 5.5 (35′ st Mustacchio sv); Kingsley 5; Melchiorri 5. In panchina: Leali, Perilli, El Yamiq, Sgarbi, Ranocchia, Bordin, Bianchimano, Terrani, Kouan. Allenatore: Nesta 5
CARPI (4-4-1-1): Colombi 6.5; Pachonik 6, Suagher 6, Poli 6, Pezzi 5.5 (21’st Buongiorno 6); Pasciuti 6.5, Mbaye 6.5, Sabbione 6.5, Concas 6 (10’st Arrighini 6); Jelenic 6 (37’st Di Noia sv); Mokulu 7. In panchina: Pasotti, Piscitella, Piu, Ligi, Vano, Romairone, Saric, Machach, Wilmots. Allenatore: Castori 7
ARBITRO: Rapuano di Rimini
MARCATORE: 31′ st Mokulu
NOTE: paganti 1839, incasso non comunicato, abbonati 5494. Espulso al 28’st l’allenatore del Carpi Castori per proteste. Ammoniti Bianco, Mokulu. Angoli 6-3 per il Carpi. Recuperi: 2′ pt – 5′ st


PADOVA (4-3-1-2): Merelli 7; Zambataro 6, Capelli 6, Trevisan 5.5, Ceccaroni 5.5; Broh 7, Cappelletti 6 (18′ st Ravanelli 6), Pulzetti 6; Clemenza 6.5 (38′ st Salviato sv); Capello 6, Bonazzoli 5.5 (1′ st Guidone 5 ). A disp.: Perisan, Contessa, Belingheri, Mandorlini, Serena, Minesso, Sarno, Marcandella, Chinellato. All.: Bisoli 6
CREMONESE (4-3-3): Radunovic 5.5; Mogos 6, Claiton 7, Terranova 6.5, Renzetti 6.5; Emmers 6,5 (41′ st Kresic sv), Castagnetti 6.5, Arini 5.5; Castrovilli 7, Brighenti 6 (17′ st Perrulli 6.5), Strefezza 6.5 (16′ st Paulinho 6.5). A disp.: Ravaglia, Volpe, Del Fabro, Migliore, Croce, Boultam, Carretta, Marconi. All.: Mandorlini 6
ARBITRO: Abbattista di Molfetta
MARCATORI: 26′pt Clemenza (P), 37′st Claiton (C)
NOTE:Spettatori 6946. Ammoniti Cappelletti, Mogos, Pulzetti. Angoli 11-4 per la Cremonese. Recupero: 0′ pt – 3′ st

Related posts