Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il patron del Perugia come Guarascio: «Forza grifo, forza Nesta: coraggio»

Il patron del Perugia come Guarascio: «Forza grifo, forza Nesta: coraggio»

Anche Massimiliano Santopadre, numero uno biancorosso, lancia in vista della trasferta a Cosenza un messaggio al tecnico e all’ambiente dopo gli ultimi risultati negativi del Perugia. 

Anche il presidente del Perugia ha fatto come Guarascio. Il patron umbro Massimiliano Santopadre in mattinata aveva divulgato tramite il sito ufficiale del club un messaggio molto forte all’ambiente, chiaramente in subbuglio dopo la partenza negativa del Grifo.

«Visto che un assurdo articolo di giornale mi attribuisce di essere un confessore volevo sottolineare che io non confesso nessuno e sopratutto nel calcio di drammatico non esiste nulla. Questo sport è gioia per me e per tante altre persone…
1: “Anno zero” significa soprattutto tante difficoltà, quantomeno all’inizio.
2: Soltanto due mesi fa eravamo tutti d’accordo sul totale rinnovamento.
3: Rosa completa soltanto dal 18 agosto cioè un mese fa.
4: Un gruppo nuovo ha bisogno di fiducia, non di pessimismo esagerato provocato soprattutto dalla storia della stagione precedente e quindi incolpevole di quanto accaduto prima del loro arrivo.
5: Obiettivo primario la categoria.
6: Le famose teste di C…alcio adesso parlano male per poi sparire come sempre.
7: Due risultati negativi; mi rimangio tutto e ricambio tutto????
8: Con l’Ascoli stessa squadra…2-0 per la Curva Nord.
9: Entusiasmo fondamentale, almeno all’inizio.
10: Forza ragazzi, forza Mister… Animo e coraggio. Chi vi vuole bene è sempre con voi e vi garantisco che siamo tanti».

Related posts