Tutte 728×90
Tutte 728×90

Lite tra coniugi finisce con martellate in testa alla moglie

Lite tra coniugi finisce con martellate in testa alla moglie

I Carabinieri hanno arrestato un uomo che, dopo aver litigato violentemente con la moglie, ha usato un martello contro di lei.

Una lite tra due coniugi, nel Cosentino, è finita con lui che ha preso un martello e ha colpito alla testa la moglie. I carabinieri lo hanno poi arrestato per tentato omicidio e portato nel carcere di Castrovillari.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di oggi, a Rossano, dove un uomo di 54 anni, T.S., ha gravemente ferito la moglie dopo un litigio scoppiato per futili motivi. I militari, allertati da alcuni vicini di casa, sono arrivati in tempo, forse, per evitare il peggio. La donna e’ stata soccorsa dai sanitari del 118 e portata nell’ospedale di Corigliano.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it