Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, prove tecniche di formazione al Marulla

Cosenza, prove tecniche di formazione al Marulla

Massima attenzione in vista del Carpi. Braglia ha diretto un allenamento di natura tattica sul prato del Marulla e va a caccia dei primi tre punti in campionato.

Allenamento pomeridiano al Marulla per il Cosenza di Piero Braglia. I rossoblù sabato a Carpi saranno impegnati in un incontro molto importante non solo per la classifica, ma specialmente per il morale della truppa. Si cerca una vittoria che manca in Serie B da 15 anni e che non è arrivata nel primo mese di campionato.

L’attenzione è alta, così come la convinzione che basti una scintilla per permettere a Tutino e compagni di poter sprigionare il potenziale a disposizione. La formazione è probabile che resterà un rebus fino a poco prima del fischio d’inizio, ma non vanno esclusi degli accorgimenti tattici a cui Braglia (probabilmente) pensava già nella scorsa settimana.

L’infortunio di Capela è di quelli pesanti. Il difensore è stato tra i migliori di inizio stagione e giocare senza il portoghese non sarà facile. I sostituti in organico non mancano e Idda, Tiritiello e Pascali si preparano a darsi battaglia per rilevarne i compiti. A centrocampo, il positivo apporto di Palmiero potrebbe spingere il trainer toscano a dargli nuovamente fiducia, mentre in avanti c’è parte della tifoseria che preme affinché venga concessa una chance a Baclet. Possibile che il francese possa entrare a gara in corso, ma anche in attacco la concorrenza è agguerrita. Oltre a Capela e Trovato, presente sulla pista con le stampelle, non si è allenato neppure Perez. Il centravanti brindisino è stato fermato precauzionalmente. (a. c.)

Related posts